5 modi per risparmiare sulla tua prossima vacanza all’estero

Con la primavera ormai alle porte l’atmosfera fa già sentire la voglia che arrivino le prossime ferie estive. Mentre alcuni preferiscono rilassarsi come una famiglia senza niente da fare e senza stress di alcun tipo, molti altri approfittano delle loro vacanze per godersi il tempo libero per viaggiare verso diverse destinazioni all’estero ogni anno.

Quest’ultimo è qualcosa di sempre più popolare, ed è che chi cerca di viaggiare verso destinazioni completamente diverse dal nostro paese è agganciato in qualche modo a conoscere diversi stili di vita, gastronomia, paesaggi e lingue. Ma sfortunatamente è qualcosa che non è alla portata di tutte le tasche e questo tipo di viaggio internazionale comporta un costo elevato nella maggior parte dei casi.

Come viaggiare in modo più economico all’estero?

Per evitare il più possibile alcune spese per le vacanze all’estero, è fondamentale seguire i consigli riportati di seguito:

Carte mobili prepagate

Nei viaggi all’estero è fondamentale essere ben collegati con la famiglia per trasmettere tranquillità e per farli partecipare a quanto sia bella l’esperienza. È ben noto ai viaggiatori frequenti che le chiamate internazionali nei terminali a contratto sono molto più costose rispetto ai cellulari prepagati. Pertanto, uno dei modi più interessanti per risparmiare è acquisire una carta prepagata mobile da utilizzare nei viaggi all’estero e quindi effettuare chiamate in modo più economico.

Con questo evitiamo spaventi nelle fatture della linea contratto e controlliamo il costo delle chiamate che effettuiamo durante il viaggio tramite ricariche.

Prenota i voli con mesi di anticipo

Uno dei costi più importanti sul costo totale di un viaggio è la spesa per i voli di andata e ritorno. Ci sono autentici esperti online che danno tutti i tipi di suggerimenti e trucchi su come ottenere voli economici, ma la verità è che i suggerimenti veramente efficaci esistono solo pochi. Ad esempio È di vitale importanza prenotare i voli il più in anticipo possibile., poiché più si avvicina la data, più alto è il prezzo stabilito dalle compagnie aeree.

Può anche essere utile per trovare voli economici scegli il miglior giorno della settimana per prenotare, che è la domenica; ed evita il peggior giorno della settimana, il venerdì. Allo stesso modo è anche più conveniente prenotare voli nei mesi a basso afflusso turistico rispetto ai mesi con il maggior numero di voli di linea.

Confronta hotel e alloggi turistici

Come per i voli, la spesa per l’alloggio è forse la più importante durante un soggiorno all’estero. Negli ultimi anni è diventato molto diffuso prenotare alloggi turistici che in molti casi costano meno degli hotel, ma la verità è che questa non è una regola che vale per tutti. Così È necessario, una volta scelta la destinazione, confrontare i prezzi degli hotel con i prezzi medi degli appartamenti turistici in zona e optare per l’opzione più economica o con un miglior rapporto qualità-prezzo.

Pianifica attività per il tempo libero poco costose

Sebbene in qualsiasi destinazione sia possibile trovare piani per il tempo libero con prezzi molto alti, lo è anche ci sono siti web specializzati nell’offrire attività per il tempo libero a prezzi bassi e anche gratuiti. Con questo è possibile ridurre notevolmente il costo complessivo del viaggio, anche se ciò non significa che i luoghi più importanti di ogni destinazione vengano fermati.

Porta contanti

Come hanno dimostrato numerosi studi sulla spesa turistica effettuati a livello internazionale, i turisti che utilizzano regolarmente una carta di debito o di credito come forma di pagamento spendono più dei turisti che portano contanti come mezzo di pagamento. Salvarlo è molto interessante fare una pianificazione della spesa giornaliera che si vuole assumere ed effettuare il cambio valuta nella propria banca prima di partire per la destinazione. Questo non significa che non puoi portare con te una carta di credito in caso di spese impreviste, ma va utilizzata solo quando strettamente necessario.

Come puoi vedere, sono molti gli aspetti che devono essere attentamente controllati al fine di ridurre il costo finale del viaggio all’estero, e cioè viaggiare all’estero e risparmiare sono due azioni perfettamente compatibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: