6 app quotidiane che dovresti usare per migliorare il tuo SEO

Chiunque abbia un sito web e desideri ottimizzare il posizionamento sui motori di ricerca ha sicuramente familiarità con strumenti come Mangools o Semrush. Sono stati sviluppati appositamente per ottimizzare la SEO e sono attualmente alcuni dei migliori strumenti disponibili sul mercato per cercare parole chiave o misurare i volumi di ricerca, due degli aspetti più importanti per l’ottimizzazione del nostro posizionamento web. Tuttavia, una vera strategia SEO deve essere molto più completa e differenziarsi dal resto dei concorrenti, che, ovviamente, hanno anche accesso a Mangools o Semrush. Per sviluppare una strategia veramente ottimizzata, queste sono sei app e strumenti di uso quotidiano che puoi utilizzare per migliorare ulteriormente la SEO del tuo sito web.

1. Twitter

Twitter ti permette di tenere traccia delle tendenze più recenti di ogni momento grazie al suo sistema di hashtag. Una lettura intelligente di Twitter ti consentirà di ottenere idee e parole chiave da incorporare nelle landing page del tuo sito web e attirare molti più potenziali clienti all’interno del tuo settore, oltre, ovviamente, ad essere un social network di base per pubblicizzare la tua attività. Inoltre, se hai un account con un seguito sufficiente, Twitter ti permetterà di porre domande o proporre argomenti specifici e valutare le risposte dei tuoi follower per ottenere maggiori informazioni e parole chiave migliori.

2. Una VPN

Una VPN è uno strumento che ti permetterà di connetterti a Internet attraverso diversi server situati in diverse parti del mondo. Grazie a questo puoi accedere a Google, Amazon o YouTube da diversi IP, che puoi scegliere a seconda dei tuoi mercati di destinazione. In questo modo, puoi verificare quali sono i termini di ricerca più utilizzati in ogni regione semplicemente cambiando il server della tua VPN. Provane uno gratuitamente per vedere quanto può cambiare la tua prospettiva quando si tratta di ricercare le parole chiave ottimali per il tuo sito web.

3. Premere app

Le migliori app di stampa globali sono estremamente utili per misurare i principali interessi e preoccupazioni dei nostri clienti target. Se aspiri a un mercato globale, rivedi i titoli di app come BBC, Al Jazeera, Euronews, Washington Post … Se invece hai un mercato situato in Spagna, dovresti essere sempre aggiornato con quanto pubblicato su La Vanguardia, El Periódico, El País, ABC… Approfitta anche delle sue sezioni specializzate su Scienza, Tecnologia, Cultura o Società, a seconda del tipo di prodotto che offri sulla tua piattaforma.

4. Acquisti su Amazon

Se il tuo sito web vende prodotti fisici, qualunque essi siano, è molto probabile che anche Amazon li venda e puoi sfruttare l’enorme potenza della sua piattaforma a tuo vantaggio. Cerca su Amazon il tipo di prodotti che offri sul tuo sito web e vedi quali compaiono in cima alla tua classifica di ricerca, analizza i suggerimenti offerti da Amazon e studia attentamente i commenti dei tuoi clienti per vedere esattamente cosa stanno cercando, cosa fanno hanno bisogno o si preoccupano di quei prodotti. Successivamente, adatta il tuo sito web di conseguenza in modo che migliori le posizioni in Google.

5. Reddit e Quora

Se esiste qualcosa, è su Reddit e su Quora. Reddit e Quora sono le community antesignane per eccellenza su Internet e hanno l’enorme vantaggio di avere una rete di forum così estesa da coprire praticamente tutto. Ogni forum specializzato è seguito dal suo pubblico specifico, quindi qualunque cosa vendiate, su Reddit e Quora troverete una community specializzata che ne parla già. Controlla questi forum per valutare quali sono le attuali preoccupazioni dei tuoi potenziali clienti, o anche porsi alcune domande per vedere cosa ti rispondono.

6. WordReference

Non tutte le persone che vivono in Spagna parlano spagnolo, così come non tutte le persone che vivono negli Stati Uniti parlano inglese. Ci sono centinaia di migliaia di persone che capiscono la lingua, ma tendono a eseguire le loro ricerche in modo ibrido con la loro lingua madre. Questo è un settore del mercato che normalmente non viene considerato dai marketer, e dal quale puoi ottenere un enorme vantaggio non appena vedi come vengono pronunciate le tue parole chiave nelle lingue straniere più diffuse nei paesi di destinazione. Non è necessario creare il tuo sito web in arabo o rumeno per sfruttare questa strategia: includi semplicemente questi termini tra le parole chiave delle tue diverse landing page. Noterai i vantaggi molto rapidamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: