Alga spirulina o alga clorella: quale è meglio?

Se dovessimo scegliere solo due integratori alimentari salutari, sarebbero senza dubbio i Clorella e il Spirulina. Questi due super alimenti con eccezionali benefici per la salute sono comparabili e complementari. La clorella e la spirulina sono microrganismi che prosperano nell’acqua. Si chiamano “microalghe” perché ricche di pigmenti fotosintetici, proliferano negli ambienti acquatici e non hanno radici.

Tuttavia, solo la clorella è un’alga, la spirulina è un cianobatterio. I cianobatteri sono stati tradizionalmente classificati come alghe, note come cianofite o alghe blu-verdi, ma oggi alcuni trattamenti li escludono dalle alghe. Definisce il nome “alga marina” comunemente usato più di 40.000 specie.

Spirulina

Riservata a lungo ai trattamenti di talassoterapia di bellezza e benessere, o agli armadi di amici un po ‘hippy quando si parla di alimentazione, le alghe sono oggi fortemente democratizzate. Ce n’è uno che torna seriamente al sapore della giornata, utilizzato in talassoterapia, cosmetica e anche da grandi chef: la spirulina. Dato il suo contenuto di nutrienti altamente concentrato, la spirulina è indicata per le persone che non amano o non consumano abbastanza verdure: 5 g di spirulina forniscono una dose significativa di ferro e beta-carotene.

La Spirulina contiene uno straordinario antiossidante / polipeptide chiamato ficocianina. Per favore, non lasciare che questa parola stravagante ti faccia deragliare! Fondamentalmente, la ficocianina è un pigmento blu che si trova nella spirulina e ha caratteristiche davvero notevoli. In verità, niente nel tuo corpo funziona senza un apporto sufficiente di amminoacidi reali. Con la Spirulina, ottieni veri amminoacidi (non come i prodotti degradati trattati termicamente che ottieni negli integratori alimentari). Se conosci l’importanza delle proteine, allora la spirulina biologica è un alimento essenziale per te.

Clorella

Da parte sua, la clorella, chiamata anche clorella, è a microalghe unicellulari. Esistono diverse specie di acqua dolce e salata, anche se la varietà più conosciuta e più utilizzata si trova nei laghi e negli stagni delle regioni temperate. Per queste caratteristiche la Chlorella è un’alga vicina alla spirulina, con virtù diverse e più sconosciute. Grazie al suo alto contenuto di clorofilla, Chlorelle può ossigenare il corpo stimolando la produzione di globuli rossi, disintossicandosi e mantenendo l’equilibrio acido-base del nostro corpo. La clorofilla aiuta anche a mantenere la flora intestinale ea combattere i problemi di stitichezza.

La clorella è l’unica pianta conosciuta che contiene il fattore di crescita CGF, favorisce la crescita e la riproduzione di cellule sane (non cancerose) nel nostro corpo, che riavviano le nostre difese naturali e la nostra energia. La sua composizione ideale di nutrienti lo rende un integratore alimentare antistress e defaticante. Inoltre, il beta-carotene e le vitamine C ed E contenute in questa microalga le conferiscono un carattere antiossidante, che protegge le cellule dall’ossidazione e stimola la riparazione dei tessuti cellulari danneggiati. Gli acidi grassi essenziali contenuti nella clorella organica ne fanno un integratore alimentare d’elezione per la bellezza di unghie, capelli e pelle.

Tuttavia, Qual è il migliore dei due? È quasi impossibile sceglierne uno, in quanto dipenderà dagli usi che deciderai di dargli. Tuttavia, pensiamo che per migliorare il tuo metabolismo e per sfruttare tutti i benefici che offre al tuo corpo, la clorella è migliore per te. Approfitta dei suoi numerosi vantaggi e ti assicuriamo che ti sentirai come nuovo. Va notato che se sei determinato a provare uno dei due, il marchio Aldous labs E ‘quella che sta dettando la tendenza nel consumo sia di Spirulina biologica che di Clorella, essendo leader nelle vendite nei principali marketplace, oltre che in erboristerie e negozi gourmet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: