Alimenti sani e nutrienti a base di farina di malto attivato

Il farina di malto attivata È nella lista delle cinque farine più nutrienti e salutari, anche se molte ne ignorano le proprietà e l’enorme quantità di cibo che se ne può ricavare. È semplicemente orzo maltato, decorticato e macinato con la capacità di generare zuccheri fermentescibili dall’amido.

Nel negozio online biologico È possibile trovare un’ampia varietà di prodotti salutari dal grande valore nutritivo a base di farina di malto attivato, in grado di fornire un gran numero di benefici per l’organismo. Sul web troverete anche deliziose ricette in cui inserire farina a base di cereali di malto attivato.

Benefici della cottura con farina di malto attivato

Il malto è ricco di vitamine e minerali, motivo per cui è una buona idea includere alimenti a base di questa farina. Tra i benefici che si ottengono consumando farina di malto attivato troviamo i seguenti:

  • Regola la pressione sanguigna, poiché è ricco di potassio, un minerale con la capacità di rilassare i vasi sanguigni.
  • Previene l’anemia, per la sua alta concentrazione di ferro e acido folico.
  • Mantiene stabili i livelli di glucosio nel sangue. Poiché è ricco di fibre, i prodotti a base di questa farina possono essere consumati dai diabetici senza influire negativamente sull’equilibrio dello zucchero.
  • Migliora il funzionamento del sistema immunitario, dato il suo alto contenuto di vitamine del gruppo B.

Esistono molte ricette in cui è possibile inserire farina di malto attivato, alcune delle più diffuse appartengono alla panificazione e pasticceria. Puoi trovare prodotti vegani a base di questa farina o preferire fare una ricetta da solo a casa e mettere in pratica le tue abilità culinarie.

Pane e biscotti attivati ​​al malto

In termini di gusto, non è molto diverso da qualsiasi altro pane fatto con ingredienti interi. Tuttavia, in termini di qualità nutrizionale, l’utilizzo del malto attivato lo fa risaltare notevolmente rispetto ad altri prodotti vegani, avendo una maggiore quantità di proteine ​​altamente digeribili.

Il pane al malto attivato è caratterizzato dall’essere a cibo probiotico, cioè favorisce la concentrazione di batteri che garantiscono l’equilibrio della flora intestinale e, quindi, migliorano la digestione, nonché l’assorbimento dei nutrienti, migliorando il funzionamento del sistema immunitario.

I biscotti al malto sono altrettanto nutrienti e deliziosi. Da 100 grammi di biscotti possiamo ricavare 18 grammi di proteine ​​e almeno 16 grammi di fibra, pur avendo un valore nutritivo superiore alle uova, ma senza includere questo ingrediente nella preparazione.

Sia i biscotti che il pane e, in generale, qualsiasi prodotto il cui ingrediente principale è la farina di malto attivata, hanno un alto contenuto di ferro e zinco, motivo per cui sono considerati alimenti in grado di curare l’anemia, alleviandone i sintomi caratteristici come stanchezza costante e sensazione di mancanza di energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: