AnyTrans, un’ottima alternativa a iTunes

La piattaforma iTunes di Apple è stata riconosciuta come il lettore multimediale per eccellenza … fino a quando non è apparso AnyTrans.

I passi del gigante Apple miravano a creare una piattaforma dalla quale la musica potesse essere consumata e distribuita. Così, nel 2001 e con l’aiuto dell’iPod, è nato ITunes, un’applicazione progettata per acquisire e riprodurre suoni e video in formato digitale.

I proprietari di dispositivi Apple possono scaricare iTunes per aggiungere e sincronizzare i contenuti, in particolare la musica inizialmente, sui loro telefoni cellulari iPhone e tablet iPad. Tutto sotto il sistema operativo iOS, creato e di proprietà dell’azienda.

Ma gli utenti sanno che quando un dispositivo include un’app della stessa azienda, i limiti che impostano possono essere un problema. In questo caso era ovvio, iTunes ha funzionato solo in ambienti iOS. Coloro che avevano dispositivi che funzionavano sotto Windows, Android, Cloud o un altro sistema, dovevano cercare un’altra alternativa.

Puoi controllare qui i 7 strumenti per trasferire foto da iPhone a PC.

Gli aggiornamenti allo strumento hanno lasciato il posto ad altre possibilità e, sì, nuovi problemi fino a quando, all’inizio di giugno 2019, Apple ha annunciato il Scomparsa di iTunes.

AnyTrans, un’ottima alternativa a iTunes

Nel 2012, la società cinese iMobie aveva creato AnyTrans, un’applicazione focalizzata sulla gestione dei contenuti. Da esso sono state svolte attività di manutenzione, sincronizzazione e recupero dati.

AnyTrans si è posizionata come la diretta concorrenza di iTunes. Permetteva il trasferimento di file tra qualsiasi dispositivo iOS e Mac o PC, senza le richieste di Apple o i problemi di iTunes.

Nonostante la proposta base di questo strumento sia quella di esportare, in modo bidirezionale, file musicali e video tra un dispositivo Apple e la libreria iTunes, le possibilità che offre sono molto varie.

Vantaggi di AnyTrans

  • Sincronizzazione di nuovi contenuti senza utilizzare il programma iTunes.
  • L’archiviazione delle foto sui dispositivi Apple dipende dalla loro capacità, con AnyTrans c’è la possibilità di condividerli sul personal computer, ad alta velocità.
  • Gestione dell’account dalla piattaforma iCloud.
  • Gestione di applicazioni o giochi da un dispositivo all’altro mantenendo le impostazioni e il punteggio.
  • Conversione automatica dei formati video.
  • Scarica video da YouTube, Vimeo, Vine, Instagram, DailyMotion e molti altri, da Windows o Mac.
  • Massima qualità dell’applicazione, senza connessione a Internet.
  • Creazione di un clone del dispositivo originale.
  • Trasferimento di foto, video, musica da PC o Mac a dispositivi mobili.
  • Visualizza ed esporta le informazioni personali: contatti, messaggi, messaggi vocali e cronologia chiamate.
  • Caricamento e trasferimento dati ad alta velocità.

L’applicazione ha una versione gratuita, ma è evidente che il servizio a pagamento offre maggiori vantaggi nel suo utilizzo. Se hai altre domande, ti consigliamo di rivedere le specifiche di AnyTrans. Tu partecipi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: