Cataratta: cause, sintomi e trattamenti

Il caratata tendono a colpire gli anziani e sono la principale causa di cecità a livello globale.

È una condizione silenziosa che si sviluppa progressivamente e lentamente nel corso degli anni, causando opacità nel cristallino fino a quando non è completamente opaco e impedisce la visione.

Il trattamento di una cataratta nella fase iniziale consiste nel rallentare la sua evoluzione mediante farmaci, dieta ed esercizi per gli occhi; nei casi più avanzati, l’unica soluzione possibile è un intervento chirurgico in cui la lente opaca viene rimossa e sostituita.

Oggi riceverai tutte le informazioni necessarie per comprendere meglio la cataratta, le sue cause, le conseguenze, i sintomi, i trattamenti e una soluzione definitiva per questa condizione.

Cosa sono le cataratte?

Una cataratta è il offuscamento del cristallino, motivo per cui la visione è difficile. In generale, e nonostante le cure, tutte le persone a un certo punto della loro vita soffriranno di cataratta, poiché è un segno di invecchiamento oculare.

La cataratta è considerata un problema di salute pubblica correlato all’età, essendo la causa più comune di cecità negli anziani.

Cause

Quando si tratta di invecchiamento oculare, l’età è il fattore principale che influenza il suo aspetto. Tuttavia, è possibile che si sviluppi da altre cause come urti, tagli, forature, ustioni chimiche e qualsiasi altro fattore in grado di ferire il cristallino dell’occhio, noto come cataratta traumatica.

È importante ricordare che ci sono credenze errate sulla malattia. È falso che si sviluppi a causa di affaticare gli occhi, leggere eccessivamente o in condizioni di scarsa illuminazione. Ciò che è corretto è che alcune professioni sembrano essere collegate a un più alto tasso di sviluppo della malattia.

Storia familiare, diabete, esposizione a radiazioni, fumo e precedenti interventi chirurgici agli occhi possono essere altre cause di cataratta.

Sintomi

Diminuzione dell’acuità visiva, interferenza visiva, opacità a seconda della posizione della cataratta, maggiore sensibilità alla luce, visione doppia e alterazione nella percezione di alcuni colori sono i sintomi più comuni sperimentato da persone con cataratta.

Senza un trattamento efficace, questa condizione porta alla perdita quasi totale della vista, anche se questo non è più comune, almeno nei paesi sviluppati.

Trattamento

Per le fasi iniziali, ci sono diversi trattamenti che cercano di ritardare il processo di invecchiamento oculare e rallentare lo sviluppo della cataratta.

Tuttavia, l’unica soluzione efficace è la chirurgia, in cui la lente viene rimossa e sostituita con una lente intraoculare che può anche eseguire correzioni aggiuntive per miopia, presbiopia, astigmatismo e affaticamento degli occhi.

Nel seguente link puoi conoscere in dettaglio tutto su un’operazione di cataratta, la fase preoperatoria e la cura corrispondente a una volta che il cristallino è stato sostituito da un cristallino intraoculare.

L’intervento è mininvasivo, ambulatoriale, di breve durata e, inoltre, la cataratta non si ripresenterà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: