Come alleviare le coliche del mio bambino?

Il Colica appaiono entrambi in bambini allattati al seno come in coloro che ne sono nutriti latte artificiale. Si stima che fino a 40% dei bambini ne soffre e gli esperti ritengono che compaiano quando il bambino ingoia gas durante l’alimentazione.

Di conseguenza, il bambino soffre di dolore e disagio e può essere difficile calmarlo. Nel corso del tempo, entro tre o quattro mesi di vita, il sistema digerente del bambino sarà maturato e non soffrirà più coliche né più forti. Successivamente, compiliamo alcuni dei migliori consigli per lenire il dolore causato dalle coliche nei nostri piccoli.

Le migliori chiavi per alleviare le coliche del bambino

Per evitare le coliche, ricorda che dopo ogni assunzione, il bambino deve gasQuindi, quando finisce di mangiare, prendilo tra le tue braccia e assicurati che poggi la testa sulla tua spalla. Mentre è in questa posizione, puoi aiutarlo a ruttare carezzandogli delicatamente la schiena.

Uno dei modi migliori per far sentire meglio nostro figlio è distrarre la tua attenzione dalle coliche e stare con lui. Quindi, sollevarlo e metterlo a faccia in giù, con lo stomaco appoggiato sul nostro braccio, può distrarlo e persino aiutarlo a far passare il gas. Puoi combinare le passeggiate in armi o in una sciarpa con il massaggio circolare (in senso orario) sullo stomaco, fallo pedalare con le sue piccole gambe mentre è sdraiato sulle tue gambe, ecc.

Oltre ai massaggi, puoi anche cullalo sull’amaca e coccolalo mentre canti una canzone o suoni Musica rilassante. D’altra parte, un bagno aiuterà anche ad alleviare il dolore colico. Una buona idea è preparare un bagno caldo in cui possiamo fare il bagno con lui e fargli piccoli massaggi.

In questo senso, ci sono alternative che possono calmare le coliche nei bambini, come la riflessologia plantare o la terapia cranio-sacrale, eseguite da specialisti in osteopatia. Molti genitori sono soddisfatti dei risultati.

Infine, è di vitale importanza sapere che è stato dimostrato allattare il tuo bambino riduce il rischio di coliche, poiché è il modo più naturale per nutrire i bambini. Anche così, se non ti è possibile allattare, ti consigliamo di darti il ​​biberon con l’aiuto di capezzoli che imitano l’anatomia della madre. I nuovi capezzoli, infatti, permettono loro di adattarsi persino alle esigenze del bambino in ogni sua fase di crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: