Come applicare il trucco con questi semplici passaggi

Per un incontro, per una festa o per un evento speciale, è molto comune che ci si voglia truccare. Il trucco può aiutarci a valorizzare una parte specifica del nostro viso, solitamente gli zigomi e gli occhi, ma può anche aiutarci a sentirci più sicuri di noi stessi.

Nel corso della storia, i modi e gli strumenti per truccarsi sono cambiati enormemente. Si dice che, ad esempio, Cleopatra facesse il bagno nel latte d’asina per mantenere la sua pelle in perfette condizioni o che la regina Elisabetta la cattolica usasse la farina per far sembrare il suo viso bianco. Oggi indossare una carnagione scura non è più una cosa negativa, ma al contrario. Tuttavia, l’ideale è che ogni persona trucchi tenendo conto delle proprie caratteristiche fisiologiche, valorizzandole e tralasciando le imitazioni di altre persone che ammira ma che non condividono le proprie caratteristiche. L’obiettivo è per noi essere il nostro volto migliore, senza trascurare la nostra identità e le nostre particolarità.

Successivamente, descriviamo i passaggi più consigliati quando si procede al trucco.

  • Prima di truccarti, definisci il nostro obiettivoSebbene possa sembrare che questa fase rallenti il ​​processo, in realtà lo accelera in quanto ci consentirà di lavorare in sicurezza e sapendo che il risultato ci piacerà. La prima cosa a cui dobbiamo pensare è quello che vogliamo ottenere con il trucco: evidenziare lo sguardo, nascondere eventuali imperfezioni, non danneggiare la nostra pelle … Le opzioni sono molteplici, ma bisogna essere chiari.
  • Quale sarà il nostro outfit? Anche se a noi può sembrare che trucco e vestiti siano due cose diverse, la verità è che vanno di pari passo, poiché entrambi costituiscono la nostra immagine. Se siamo già andati nei nostri negozi preferiti e abbiamo scelto il nostro outfit, dobbiamo guardare i loro colori per cercare di abbinare il tono del trucco.
  • Proteggi la nostra pelle: Prima di applicare il trucco, è importante proteggere la nostra carnagione. Per questo, possiamo utilizzare stabilimenti come la bellezza, in cui troveremo prodotti protettivi e numerose offerte, sia in essi che nel trucco stesso.
  • Con il nostro viso protetto, applichiamo il trucco: l’ideale è iniziare con una base, che dovrebbe essere di una tonalità maggiore della nostra. Dopo averlo applicato bene e in modo uniforme, possiamo applicare uno strato di trucco e poi passiamo ai dettagli.
  • Gli occhi: Di solito sono una delle parti più difficili del trucco, poiché richiedono abilità e cura. L’ideale è iniziare con l’allungatore delle ciglia, seguito dall’eyeliner per finire con il mascara. Se vogliamo applicare il colore alle nostre palpebre, dobbiamo farlo dopo aver usato l’allungante per ciglia.
  • Le labbra: è importante sapere come profilarli correttamente. Se vogliamo aumentarne il volume, l’ideale sarà ricorrere a toni forti come il rosso. Se invece vogliamo solo dare loro un tono discreto e semplice, possiamo usare i colori della terra, come il marrone, o il rosa.
  • Il rossettoPer finire possiamo applicare il blush in polvere e valorizzare i nostri zigomi; sempre dall’interno verso l’esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: