Come massimizzare il successo della nostra clinica odontoiatrica

In un mondo perfetto, una volta terminati quattro anni di università dentale, il resto dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Chi ha aperto una clinica odontoiatrica sa però che le difficoltà sono appena iniziate.

La realtà è che l’odontoiatria è un po ‘sovraffollata, costringendo i professionisti del settore a cercare modi per distinguersi dal resto. Statisticamente, le persone scelgono i loro dentisti in base a un mix di distanza dalla clinica, comfort, passaparola e fiducia con il medico una volta arrivati ​​in clinica.

Di questi fattori. il più importante è probabilmente il passaparola. Questo perché le persone apprezzano molto un trattamento professionale ed educato, insieme a buoni risultati.

I prezzi dei preventivi saranno molto importanti, motivo per cui dovresti ricevere una formazione sulla chiusura dei pazienti per sapere come concludere una transazione nel modo più rotondo possibile.

Tuttavia, in realtà non saranno così grandi come la capacità di far vivere al paziente una buona esperienza. Ciò è in gran parte dovuto all’aspetto traumatico della visita dal dentista per alcune persone.

Successivamente parleremo di come massimizzare il volume di clienti e budget chiusi in una clinica odontoiatrical, con particolare enfasi sulla formazione richiesta in questa sezione.

Atteggiamento professionale

La maggior parte dei dentisti svolge un eccellente lavoro medico, a causa del lungo periodo di preparazione e apprendimento a cui sono sottoposti. Questo è il motivo per cui l’obiettivo della formazione in clinica odontoiatrica non è focalizzato sul cambiamento delle pratiche mediche, ma delle pratiche commerciali.

Una buona condotta professionale implica un buon grado di ordine nella redazione e stampa dei bilanci, per fare solo un esempio. Azioni come dare al paziente un tovagliolo durante il nostro esame o non stare attenti al suo comfort possono fare la differenza tra parlare bene dei servizi ai suoi amici e familiari, o anche decidere di non tornare alla consultazione.

Questo è il motivo per cui è necessario cercare regalare un’esperienza del tutto unica ai pazienti, con l’obiettivo che sentano un genuino interesse da parte della clinica verso il loro benessere e salute.

Come per i parrucchieri, non si tratta solo di svolgere il lavoro ma di renderlo piacevole per il cliente, in modo che la prossima volta che deve assistere non veda il momento con la stessa noia e agonia di dover tornare a la consultazione.

Risorse umane

Nel caso di avere una clinica un po ‘più grande che sta riscontrando problemi con i clienti, l’ideale è ricevere una formazione per cliniche dentali interne, ricevendo una visita personalizzata che può essere adattata alle esigenze più specifiche.

Nelle cliniche di una certa dimensione, vi è la costante preoccupazione che il personale svolga il proprio lavoro in modo ottimaleNon è possibile controllare ed essere ovunque allo stesso tempo, e bisogna essere pienamente consapevoli degli effetti negativi che un lavoro inefficiente può avere da parte di tutti.

Il nostro consiglio in questa sezione è di fare uno sforzo per garantire il benessere dei lavoratori, ma senza abbassare la barra della domanda in qualsiasi momento.

Per questo, un buon metodo che sembra dare abbastanza risultati è quello di implementare obiettivi raggiungibili ogni mese, con i propri incentivi finanziari.

Ne è un esempio il sistema Employee of the Month, che premia i lavoratori che ci provano di più, creando un ambiente di sana competitività sul posto di lavoro.

Al di là di questi obiettivi, le condizioni di lavoro devono essere buone. Un buon stipendio dovrebbe essere offerto ai lavoratori, con particolare attenzione a farli sentire a proprio agio e apprezzati all’interno dell’azienda.

Per raggiungere questo obiettivo, cose come invitarli a pranzo per il loro compleanno, concedergli lo stesso giorno libero o avere un buon atteggiamento nei loro confronti li faranno venire al lavoro motivati ​​e dare il meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: