Come migliorare l’esperienza utente sul tuo sito web

Il modo di sviluppare una pagina web è in continua evoluzione a causa delle richieste di un pubblico sempre più preparato e sicuro di ciò che vuole ottenere su internet. Tutto questo a sua volta, spinto dalle modifiche apportate dal colosso informatico Google per posizionare una pagina web.

La modifica più recente è stata l’utilizzo di un modello responsive con il quale una pagina web poteva essere visualizzata da qualsiasi dispositivo utilizzato, sia esso mobile, computer o tablet. Tuttavia, ciò non sembra essere sufficiente ora dato che uno dei fattori determinanti per raggiungere i primi risultati è l’esperienza dell’utente (UX).

Cioè, come si sente l’utente Internet che visita una pagina e dipende da diversi fattori come i tempi di caricamento, il basso numero di popup, i contenuti pertinenti, tra gli altri.

Il perfezionamento di questa strategia richiede molto tempo, poiché ci sono costantemente cambiamenti che migliorano l’UX, come il responsive design. In effetti, una delle prime aree a rendersi conto dell’importanza di questo è stata quella dei bookmaker online.

Quando hanno iniziato a offrire i loro servizi online, entrare in una pagina di questo tipo è stata una perdita di tempo e il rifiuto a causa di molti errori che hanno avuto. Tuttavia, ora è completamente diverso. E lo si può vedere nei casinò di Casinoble.es, che si sono evoluti costantemente per fornire informazioni a tutti i loro utenti, ei frutti hanno prodotto.

Per questo motivo, ecco cosa devi sapere per migliorare l’UX su un sito web:

Design reattivo

Dal 2008, anno in cui è stato creato il concetto di questo tipo di sito Web, non ha smesso di dimostrare più e più volte che è il modo migliore per raggiungere gli utenti. Che un sito web possa adattarsi al tipo di dispositivo da cui viene inserito è fondamentale affinché l’esperienza dell’utente sia ottimale.

È inutile avere una grande estetica, immagini di ottima qualità e contenuti di prim’ordine in una versione per computer se non puoi vederli entrando da un telefono cellulare. I web designer ne tengono conto ed è per questo che anche piattaforme come WordPress.org hanno questi tipi di design disponibili.

Allo stesso modo, implica una significativa riduzione dei costi, poiché non è necessario creare più siti Web per team diversi.

Struttura amichevole

Una pagina intuitiva attira molta attenzione. Gli utenti di oggi non hanno tempo da perdere a studiare un sito web per vedere come funziona, quindi se una pagina non mostra loro direttamente dove devono andare per trovare quello che stanno cercando, andranno altrove.

Naturalmente, questa struttura deve essere stabilita in base a un obiettivo, può essere una vendita, un abbonamento, un commento.

Per sapere quanto è amichevole un sito web progettato, è meglio fare il tour di un visitatore. In questo modo puoi sapere quali passaggi sono rimasti ed eliminarli.

Contenuti divertenti

La cosa più importante per un’esperienza utente ottimale è il contenuto creato per il web. Che si tratti di un blog, un negozio online, una rivista; Questo deve avere materiale di qualità, originale e pronto per l’utente di Internet.

Questo punto, come i precedenti, sono significativi per aumentare l’autorevolezza del sito e quindi la sua posizione nei motori di ricerca.

È bene dedicare un po ‘di tempo in modo che le informazioni visualizzate siano sufficientemente comprensibili per tutti coloro che visitano un web.

Non saturare il visitatore

Infine, la saturazione dei visitatori è un problema che interessa molti siti web, anche i più grandi e autorevoli.

Il visitatore non deve essere sovraccaricato di pop-up o contenuti in quanto ne ostacolano la lettura. È necessario scegliere momenti precisi che non interrompano la tua passeggiata nel web poiché questo toglie tutto l’interesse che l’utente di Internet può mostrare.

Il rifiuto è il peggior feedback che un sito web possa avere, quindi devi ridurlo il più possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: