Il computer, un elemento essenziale nel 21 ° secolo

Nelle società moderne, la tecnologia fa parte della vita del cittadino, ci sono alcuni dispositivi elettronici che consideriamo essenziali per la nostra vita oggi. I computer sono per la stragrande maggioranza uno di quei dispositivi che non possono guastarsi o essere assenti in nessuna casa. Grazie a loro abbiamo la migliore finestra possibile per osservare il mondo, poiché scegliamo liberamente ciò che vogliamo vedere, a differenza della televisione, che ciò che offre è preventivamente programmato da una linea editoriale.

Con i computer accediamo alla comunicazione con chiunque sul pianeta, alla migliore offerta culturale e ricreativa possibile, alla formazione online, all’intero mercato internazionale per acquistare qualsiasi prodotto di cui abbiamo bisogno o vogliamo acquistare o servizio da assumere, a una crescente offerta di manodopera. In definitiva, con i computer, rimaniamo connessi al mondo di oggi.

Questo è il motivo per cui non possiamo trascurare il cura e manutenzione dei nostri computer, oltre ad avere un esperto nella riparazione di computer da casa per eseguire il recati a casa tua il prima possibile e aggiustalo sul posto, se il guasto non è complicato, oppure portalo in officina senza che tu debba andare da un posto all’altro con il tuo computer.

Comfort, prezzo ed efficienza sono valori a cui dovremo prestare attenzione prima di chiamare un tecnico informatico, ma dobbiamo essere anche noi ad applicare determinati protocolli affinché il computer possa sopportarci di più, abbattere di meno, noi no nuocere alla nostra produzione (in caso di utilizzo per lavoro o studio) o alle nostre ore di intrattenimento, e soprattutto risparmiarci i soldi della sistemazione.

Prendersi cura del proprio computer

Il personal computer, tablet, laptop e persino gli attuali smartphone, come qualsiasi altro dispositivo elettrico, richiedono una certa responsabilità nell’uso da parte dei loro proprietari, che si prendono cura sia del software che dell’hardware.

Programma antivirus

Forse, questo è il primo requisito che deve essere implementato su ogni computer, poiché non saranno pochi i programmi o file che scarichiamo da Internet, con la possibilità che alcuni o molti vengano infettati da un virus che rallenta, oppure anche pause, normale funzionamento del computer. Pertanto, la prima cosa da fare è scaricare e installare un antivirus affidabile (Avast, Norton Security, Bitdefender, McAfee, Kaspersky, Panda, Avira …)

Deframmentazione

Quando il computer inizia a funzionare lentamente, perde capacità o agisce in modo disfunzionale, si consiglia di deframmentare il disco rigido, che consentirà di ottimizzare i file e quindi di accedervi molto più velocemente.

L’aggiornamento

È un’azione che dobbiamo compiere ogni volta che il software in questione ci chiede di farlo, in questo modo aiuterà in modo significativo l’efficienza dei programmi e migliorerà il funzionamento generale del computer. Allo stesso modo, mentre aggiorni programmi e driver, devi eliminare tutto ciò che non è utile e occupa spazio nel sistema.

Modalità incognito

Questo sistema di protezione è sconosciuto alla stragrande maggioranza degli utenti di computer. La navigazione in modalità di navigazione in incognito non solo aiuta ad evitare frodi e truffe, ma è anche molto utile per ottenere una buona manutenzione, in quanto questa funzione non salva cookie o file temporanei, quindi la velocità di navigazione non verrà ridotta drasticamente.

Per quanto riguarda l’hardware, la parte solida del computer, inizialmente dobbiamo conoscere tutte le parti del computer in modo da poter individuare l’errore, la rottura o il problema, qualunque esso sia chiaramente, e cioè solo le parti del computer che presentano il problema possono essere riparate o sostituite, evitando con questa consapevolezza di acquistare un nuovo computer o che i tecnici vogliano farci pagare per parti e riparazioni che fossero in perfette condizioni.

I successi

Questo è il problema principale da evitare in relazione alla parte solida dei computer, fare attenzione che non cada, ma evitare anche i colpi che diamo loro quando qualcosa non funziona o si è perso, a causa di una svista o guasto , le ore intere funzionano.

Pulizia

Non dobbiamo dimenticare che la corretta conservazione dei nostri computer è strettamente legata alla pulizia. Per fare questo, dobbiamo usare un panno asciutto e farlo passare attraverso tutte le parti a cui abbiamo accesso, soprattutto dobbiamo soffiare forte sulla ventola in modo che funzioni perfettamente e continui a fornire raffreddamento al sistema. Inoltre, di tanto in tanto, dobbiamo scoprire il disco rigido ed eseguire una pulizia profonda.

La visita al professionista

Infine, si consiglia di visitare un professionista di fiducia ogni volta che il computer fallisce in una qualsiasi funzione; se ci sono programmi attivi che non abbiamo installato consapevolmente, se il computer si riavvia, ecc. Non dobbiamo aspettare che smetta di funzionare, dal momento che il guasto sarà più costoso e potremo passare diversi giorni senza computer, mentre se chiamiamo un tecnico come quello consigliato all’inizio di questo articolo, in visita a casa tua possono darti una soluzione preventiva, riparare il guasto o ottimizzarlo per evitare un grosso problema, aggiustando tutto in un istante ea casa tua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: