Farina di quinoa: benefici e ricette

Il farina di quinoa è ottimo per le ricette di pasta, ma anche per i frullati proteici tanto apprezzati dagli sportivi. Ha preziose proprietà nutritive, è un fonte proteica completa e porta molti benefici per la salute. La quinoa è il seme di una pianta scientificamente conosciuta come Chenopodium quinoa. È ricco di molti nutrienti ed è spesso chiamato “superfood”.

La quinoa non è in realtà un cereale, ma a pseudo-cereale, un seme simile ai legumi (puoi leggere maggiori informazioni qui). Chiamata anche quinoa, è più ricca di valori nutrizionali per la salute rispetto alla maggior parte dei cereali.

La quinoa è anche un’opzione senza glutine per le persone con allergie al grano. La farina di quinoa è un’ottima alternativa al glutine, al pane e alla pasta di grano.

Perché la farina di quinoa è speciale e perché è la preferita degli atleti?

Contiene fino al 50% in più di proteine ​​rispetto ad altri cereali normali ed è anche ricco di altri nutrienti essenziali. La proteina della quinoa è paragonabile alla caseina (un tipo di proteina di alta qualità che si trova nei prodotti lattiero-caseari). La maggior parte dei cereali è considerata inadatta come fonte proteica totale perché mancano di quantità ottimali di aminoacidi lisina e isoleucina. Il livello relativamente basso di lisina e isoleucina nelle proteine ​​dei cereali è ciò che determina che questi amminoacidi sono considerati amminoacidi limitanti. Al contrario, la quinoa ha quantità significativamente più elevate di lisina e isoleucina (in particolare lisina), che qualificano la quinoa come fonte proteica completa.

La quinoa è l’unico alimento vegetale considerato una fonte proteica completa perché fornisce tutti gli amminoacidi essenziali. Il Whole Grain Council of America spiega che ciò è dovuto anche alla relazione insolitamente preziosa tra proteine ​​e carboidrati. Ciò rende la quinoa un sostituto sano delle proteine ​​della carne e dei latticini, soprattutto per la gestione del peso, poiché il suo alto contenuto proteico ti aiuta a sentirti pieno più a lungo.

La quinoa è un’ottima fonte di manganese. È anche una buona fonte di fosforo, rame, magnesio, fibre alimentari, acido folico e zinco.

Altre vitamine presenti nella farina di quinoa sono: vitamina B1, B2, B3, B6, B12, acido pantotenico, vitamina E.

Altri minerali presenti nella farina di quinoa sono: calcio, ferro, fosforo, potassio, selenio.

La quinoa è un alimento proteico di alta qualità ed è generalmente considerata una fonte appropriata di amminoacidi essenziali, tra cui lisina e isoleucina. Offre una varietà di fitonutrienti antiossidanti, tra cui acido ferroso, cumarico, idrossibenzoico e vanillico. Anche i flavonoidi antiossidanti, che includono la quercetina e il kaempferolo, sono altamente presenti nella quinoa. La quercetina è un potente antiossidante polifenolico che può proteggere da varie malattie, come malattie cardiache, osteoporosi e alcuni tipi di cancro. Kaempferol è un antiossidante polifenolico che può ridurre il rischio di malattie croniche come il cancro. Lo squalene è un precursore degli steroidi e un antiossidante nel corpo. La quinoa fornisce molti membri della famiglia dei tocoferoli della vitamina E, che includono quantità significative di gamma-tocoferolo.

Farina di quinoa: benefici e ricette speciali

La farina di quinoa è il modo più nuovo e nutriente per preparare l’impasto. La farina di Quinoa è di facile utilizzo in qualsiasi ricetta impasto, è particolarmente ricca di preziose proprietà nutritive per la salute, di proteine ​​complete, fibre alimentari, carboidrati complessi, vitamine e minerali. È forse la farina più adatta per le ricette casalinghe, per: frittelle, muffin, pane, biscotti, torte, torte. È una buona fonte di antiossidanti e minerali, poiché fornisce più fibre di magnesio, ferro e zinco rispetto a molti cereali.

La farina di quinoa può essere utilizzata per cucinare, può essere aggiunta a frullati proteici, latte, budino di riso o salse per addensarla. È una farina che può essere integrata in quasi tutte le ricette di impasto!

Qual è il segreto delle ricette di quinoa?

Non ci sono segreti su come utilizzare o preparare le ricette, ma semplicemente seguire la ricetta standard, ma sostituire la farina di frumento (molto più povera dal punto di vista nutritivo) con la farina di quinoa che è più benefica per la salute e non ingrassa tanto. Se preferisci, puoi prima unire la farina di quinoa con la farina di grano tenero standard.

Gli studi lo dimostrano la farina di quinoa è molto digeribile. Possiamo cucinare qualsiasi ricetta con farina di quinoa al 100%. Tuttavia, in commercio, la maggior parte delle marche combina farina di quinoa con altre farine, come amido, farina di riso di tapioca o farina d’avena per produrre una consistenza più leggera. Gli alimenti realizzati interamente con farina di quinoa al 100% hanno una consistenza più densa.

La ricetta della brioche con farina di quinoa e banane

Questi cupcakes non sono troppo dolci, ma sono molto facili da preparare. La farina di quinoa è ottima per cuocere al forno deliziose e salutari brioches. La ricetta può essere utilizzata anche per realizzare torte o torte varie, sta solo a te essere creativo e le forme che utilizzerai per cuocere.

Ingredienti:

  • 2 tazze di farina di quinoa
  • 1 tazza di amido di tapioca o farina di riso
  • 1 o 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1/4 cucchiaino di sale marino
  • 3 cucchiai di burro (può anche essere cocco)
  • 3 uova
  • 1 tazza di latte (può anche essere cocco)
  • 1/2 tazza di sciroppo d’acero o dolcificante liquido di stevia a seconda del gusto
  • 1 banana schiacciata con frutta
  • Frutta secondo le preferenze (mirtilli rossi secchi, uvetta, frutta secca di aronia, ecc.)

Metodo di preparazione:

  1. Preriscalda il forno a 180 ° C.
  2. Usa contenitori di silicone e carta da cucina.
  3. Mescola gli ingredienti secchi in una ciotola e mettili da parte. Sciogliere il burro in padella a fuoco basso.
  4. In una grande ciotola, sbatti le uova. Aggiungere il latte, il burro fuso, lo sciroppo d’acero e la banana schiacciata e mescolare bene. Aggiungere gli ingredienti secchi sopra gli ingredienti bagnati e versare nelle forme.
  5. Infornare per 25 minuti o fino a quando l’impasto non sarà perfettamente cotto.

Ricetta pane senza glutine con farina di quinoa

Questa ricetta di farina di quinoa è molto facile da preparare e molto deliziosa. La combinazione di farina di quinoa e sidro di mele fa sì che questo pane abbia a gusto di autentico pane tradizionale. È morbido e dolce all’interno, con una crosta croccante all’esterno. Questo è il tipo di pane che puoi avere come spuntino o base per sandwich.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di semi vari (girasole, zucca, chia)
  • 4 cucchiai di acqua tiepida
  • 2 farina di quinoa
  • 2 tazze di amido di tapioca o farina di riso
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio in aceto
  • 2 uova grandi
  • 125 ml di sidro di mele

Istruzioni:

  1. Preriscalda il forno a 350-400 °.
  2. In una ciotola grande, unisci la farina di quinoa, l’amido di tapioca (farina di riso o grano), il lievito e il sale. Quindi aggiungere le uova e l’acqua calda e, dopo aver mescolato bene, aggiungere lentamente il sidro di mele. Dosare in modo che l’impasto abbia una consistenza elastica e consistente. Versare il composto sotto forma di preparato nei contenitori di silicone e cospargere i semi. Mettere il pane nel forno e cuocere per 40 minuti fino a doratura. Lasciar raffreddare leggermente su una gratella prima di tagliare.

L’impasto così preparato può essere utilizzato anche per budini senza glutine, ricchi di preziose proprietà nutritive.

Ricetta biscotti senza glutine con quinoa e mandorle

Ingredienti:

  • 2 tazze di farina di quinoa
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio in aceto o succo di limone
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 6 cucchiai di burro fuso (o olio di cocco)
  • 8 cucchiai di zucchero di canna
  • Essenza di vaniglia
  • 1 tazza di mandorle tritate

Il modo di preparare la ricetta:

  1. 1.Preriscaldare il forno a circa 200 gradi C.
  2. Mescola la farina di quinoa, il bicarbonato di sodio e il lievito in una ciotola capiente.
  3. In un’altra ciotola, mescola lo zucchero e il burro (o l’olio di cocco) e sbatti o mescola con lo sbattitore elettrico. Una volta che il composto è liscio, aggiungere l’uovo e sbattere fino a ottenere una crema. Infine aggiungi l’essenza.
  4. Unisci gli ingredienti secchi con gli ingredienti umidi.
  5. Se vuoi, puoi mettere del cioccolato o altra frutta secca.
  6. Su una teglia mettete un cucchiaio di pasta che preme leggermente. L’impasto si espanderà, quindi assicurati di avere abbastanza spazio tra i cupcakes.
  7. Cuocere per circa 10 minuti o fino a quando i bordi diventano un po ‘marroni. Lasciar raffreddare e asciugare le torte per qualche minuto, quindi posizionarle delicatamente su una gratella.

Conclusione: i benefici per la salute della farina di quinoa

Essere estremamente nutriente e ricco di molti preziosi minerali e composti naturali, la quinoa può essere un alimento sano consigliato in qualsiasi dieta. Molti studi dimostrano che l’aggiunta di quinoa alla dieta quotidiana può aumentare il valore nutritivo complessivo e può aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e abbassare i trigliceridi nel sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: