Flipsnack e altri programmi di creazione di riviste

Fare una rivista digitale non è un compito facile, ma Flipsnack e altri programmi per la creazione di riviste aiuto in questo lavoro. È quasi certo che con queste applicazioni otterrai un risultato di qualità e molto professionale. Sebbene ci siano infinite opzioni nel mercato della tecnologia, questo articolo compila alcuni dei siti più riconosciuti della zona.

Una volta stabilito il programma da utilizzare, sarà semplicemente necessario iniziare con l’edizione della rivista digitalizzata completamente online. Non perdere queste informazioni e prendi nota!

Facile e veloce: software per la creazione di riviste che semplifica il processo di progettazione

I creatori dei programmi per far sapere alle riviste che ogni giorno tutti i processi sono automatizzati e le riviste non possono essere lasciate indietro. In questo senso, è un lavoro creativo, qualcosa di ampio e che deve essere fatto con qualità e originalità. Nel momento in cui tutte le informazioni saranno unificate, il lavoro principale dovrà essere svolto dal grafico. Chi può utilizzare l’assistenza di un determinato programma per velocizzare l’attività.

I progetti editoriali devono essere creativi, per questo deve essere ben strutturato e organizzato. È anche importante avere tutti i membri fondamentali che consentono lo sviluppo di un progetto di successo. Ecco alcuni programmi che ti aiuteranno.

Flipsnack

Migliaia di utenti lo utilizzano, perché non satura la navigazione con vari file o contenuti grafici. È responsabile dell’espansione delle informazioni, tramite link da scaricare in PDF o formati simili. Allo stesso modo, è ideale per presentare ampie informazioni, in modo più attraente e dinamico. D’altra parte, Flipsnack è uno strumento gratuito che può essere eseguito online, senza scaricare.

Avrai l’opzione perfetta per convertire i lavori PDF in file Flash. Quale, sarà esattamente come una rivista o un libroPer ottenere ciò, il file originale deve essere precedentemente caricato. Il limite del documento non può essere maggiore di cinquecento pagine e non può essere maggiore di 100 MB.

Adobe InDesign

È uno strumento indispensabile e ampiamente utilizzato per la progettazione di giornali, libri e, naturalmente, riviste digitali. È uno dei programmi più potenti per questo tipo di attività. Consente infatti di realizzare diversi progetti editoriali, senza alcun problema, con grande facilità e solide risorse.

Se non sai come usarlo, troverai una varietà di tutorial su Internet che spiegano l’intero processo, passo dopo passo. Inoltre, puoi anche utilizzare i libri, che puoi scaricare gratuitamente sul tuo computer.

QuarkXpress

Il software si concentra principalmente sulla progettazione e pubblicazione di riviste, libri, giornali, tra gli altri. Nel tempo, il programma si è evoluto in modo tale da non essere utilizzato solo nelle pubblicazioni tradizionali. Inoltre, è implementato per una miriade di approcci relativi alla progettazione. La versione corrente dell’applicazione è QuarkXpress 9.0. Inoltre, stanno già lavorando a nuovi aggiornamenti.

Con questo programma puoi sviluppare tutti i progetti editoriali che desideri, incentrati su pubblicazioni e ambienti digitali. Allo stesso modo, fornire dinamismo e versatilità, qualcosa di molto richiesto dai designer di riviste online.

Adobe Illustrator

È anche un importante programma per la progettazione grafica, molto simile a Flipsnack. Offre l’opportunità di lavorare con i vettori, ideali per questo tipo di lavoro grafico di prim’ordine. L’applicazione è utilizzata per strutture semplici, così come per progetti più complessi.

Anche se quando si entra sembra un po ‘complicato, non è così, poiché è un software facile da padroneggiare e applicare. Man mano che acquisisci familiarità con i suoi strumenti, sarai quasi certamente affascinato dal suo pieno potenziale.

Corel Draw

È uno dei programmi migliori e più popolari per creare una rivista, libri tra gli altri, incentrato sulla creazione di vettori. È un software di progettazione grafica, ideale sia per i principianti che per i professionisti. Sebbene alcuni utenti ritengano che manchino molti elementi, allo stesso modo può servire per svolgere il compito.

Allo stesso modo, Adobe ha anche una serie di applicazioni alternative Hanno funzioni speciali. Ad esempio, Corel Photo Paint, che è una versione meno professionale del noto Adobe Photoshop, sebbene svolga le stesse funzioni.

Il programma Corel Draw è molto facile da imparare, da allora la sua interfaccia è molto semplice e dinamica. Per questo, quando inizi nel mondo del graphic design, niente di meglio che iniziare con le applicazioni Adobe.

Magplus

Tra i migliori programmi per realizzare riviste digitali, Magplus è tra i più richiesti, perché? Fornisce sistemi di navigazione a più livelli, che facilitano la lettura da parte degli utenti. In aggiunta a ciò, tutti gli elementi che ha, necessari affinché i design appaiano incredibili, sono molto interessanti.

Il software è stato creato dal 2010 e da allora ha gareggiato per le prime posizioni contro i più famosi programmi di design. La gestibilità è incredibile, quindi non dovresti avere una grande esperienza per godertela.

Microsoft Publisher

È un software di progettazione di riviste piuttosto dinamico con ottimi contenuti. In generale, non può essere classificato come un programma progettato esclusivamente per la progettazione grafica. Tuttavia, è molto utile per realizzare strutture semplici come pubblicità, libri, giornali ecc. Sebbene sia un’applicazione piuttosto semplice, le possibilità per loro di sviluppare i progetti saranno un po ‘limitate.

D’altronde non è da sottovalutare neanche il complemento, in quanto assolverà lo scopo di realizzare un qualsiasi progetto editoriale. Allo stesso modo, è considerata una semplice risorsa che può essere gestita da chiunque, senza dover avere esperienza professionale.

Creatavist di Atavist

È uno strumento per realizzare presentazioni multimediali e successivamente pubblicarle su pagine web. La piattaforma è disponibile in modo che possa essere utilizzata come libro elettronico, blog, riviste, ecc. Nello stesso modo, Questo programma è ideale anche per consentire agli utenti di esportare i propri progetti nell’estensione che preferiscono. Una volta che i progetti sono stati completati, possono essere caricati direttamente su riviste digitali come Kindle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: