I Caraibi, molto più che sole e spiagge

Il Natale è passato, ma il freddo è ancora presente nella penisola spagnola. L’inverno è la stagione della malinconia e dell’immaginazione. In questo periodo dell’anno è comune per noi trovarci a pensare a luoghi soleggiati e spiagge di sabbia fine, mentre, ben avvolti per combattere le basse temperature, teniamo tra le mani una tazza fumante di tè caldo. È ora che sogniamo di visitare luoghi bagnati da un sole radioso che illumina tutto, con spiagge paradisiache in cui fare un tuffo.

Il Caraibico È un’opzione perfetta per fuggire dall’inverno grazie alle sue temperature miti, alle sue spiagge spettacolari e alla sua natura esuberante. Inoltre, è un’area che contiene molta storia, quindi anche le attività culturali giocano un ruolo di primo piano se decidi di viaggiare in questa parte del mondo. Quindi, non pensarci due volte, prendi uno dei viaggi ai Caraibi al miglior prezzo e scopri infinite nuove esperienze.

Cuba

La diversità turistica che Cuba offre non ha eguali nei Caraibi. È la vera perla di questo angolo di mondo. Cuba è un potente shock culturale rispetto a quello che siamo abituati a vedere in Spagna. Il ritmo molto più lento dei suoi abitanti, la sua luce, le sue spiagge con acque turchesi … si fondono perfettamente con le sue giungle e foreste. La natura è esuberante ovunque. Forse è per questo che Cuba sembra rimanere ancorata al passato. Viaggiare a Cuba è una sorta di viaggio nel tempo. L’architettura coloniale spruzza l’intera isola.

L’Avana e la zona costiera di Varadero Sono i luoghi più famosi di Cuba, ma l’isola nasconde molto di più. Dopo la visita obbligatoria all’Avana Vecchia, è possibile prenotare un viaggio a Viñales, dove lo stile di vita è molto diverso da quello a cui sei abituato, anche se lo paragoni con quello di altre città cubane. Andare a fare una passeggiata a cavallo nella zona è d’obbligo.

Visitare Cento fuochi, la città più francesizzata di tutta Cuba. La sua architettura, pur essendo coloniale, è diversa da quella che puoi trovare a L’Avana. Santiago de Cuba, Trinidad, le chiavi … la lista è infinita. Cuba spreca bellezza in ogni suo angolo. Un’isola a cui dedicare una vita.

La riviera Maya

Questa vasta area del Messico, con i suoi 140 chilometri di spiagge impressionanti, è perfetta per chi vuole allontanarsi da tutto grazie ai suoi lussuosi hotel, che offrono servizi all-inclusive in modo che i visitatori debbano solo preoccuparsi di prendere il sole e fare il bagno nel mare.

Inoltre, la Riviera Maya offre l’incentivo di poter visitare l’affascinante eredità culturale lasciata dalla civiltà Maya. Le rovine di Chichen Itza, una delle 7 meraviglie del mondo moderno.

Molto vicino al noto Spiaggia del Carmen è stato trovato Xcaret nominato miglior parco a tema del mondo nel 2016; un gioiello.

Le escursioni partono dalla città di Puerto Morelos per visitare alcuni dei 7000 cenotes che è nella Riviera Maya. Un’esperienza travolgente.

E c’è di più; le rovine Maya di Tulum, l’isola di Cozumel, Cobá o la Riserva della Biosfera di Sian Ka’an, la più grande area protetta dei Caraibi.

Raggiungere questa parte del mondo è semplice come andare su un motore di ricerca di viaggi, come Central de Vacations, ed effettuare la prenotazione.

Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana è nota per il suo turismo all-inclusive, ma al di là di questo “pacchetto turistico”, in cui Punta Cana prende la torta, l’isola dominicana ha molte cose da offrire.

La prima, la città coloniale di Santo Domingo, porta per gli europei alle Indie. Visitando le sue strade e ammirando i suoi edifici, è molto facile rievocare tempi passati, quando il commercio e la pirateria davano vita alle acque caraibiche.

Se preferisci la tranquillità, puoi goderti le spiagge della penisola di Le selci. Qui, gli amanti degli uccelli troveranno uno dei migliori punti di avvistamento al mondo: il Parco Nazionale della Sierra de Bahoruco.

Giamaica

Il paese del reggae, luogo di nascita del mitico cantante Bob Marley. A Nine Mile, la città montuosa centrale dove è nato e morto questo artista universale che ha portato il nome della Giamaica in tutti gli angoli del mondo, ci sono la sua casa-museo e mausoleo. Indipendentemente dal fatto che ti piaccia questo stile di musica, Bob Marley è una figura essenziale per capire cosa significa essere giamaicano.

Visita il mercato artigianale di Montego Bay, città in cui si trova il più grande aeroporto dell’isola. Vicino a Montego si trova la Laguna Luminosa, un lago in cui i microrganismi bioluminescenti provocano la reazione alla luce che dà il nome a questa laguna fiume Dunn. Una passeggiata lungo questo fiume, che è fatta interamente dall’acqua, ti metterà a diretto contatto con la natura e sarà molto rinfrescante, poiché potrai goderti le piscine naturali che questo fiume forma al suo passaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: