Il successo di Tesla

Una delle aziende più rinomate degli ultimi anni è senza dubbio Tesla. Ogni anno sorprende gente del posto e estranei una gamma di auto elettriche di ultima generazione, aumentando la tua reputazione e i tuoi conti bancari.

Tesla Motors e la sua storia

Prima di conoscere il successo dietro questa azienda automobilistica è necessario conoscere un po ‘della sua storia e dei suoi inizi. Tesla Motors è nata nel 2003 come una piccola azienda il cui scopo principale era quello di creare auto elettriche con la migliore autonomia sul mercato. Si trovavano nella Silicon Valley (USA) con il nome di Propulsione AC.

Il primo grande progetto è stato il Auto elettrica T-Zero. Le virtù di quell’auto hanno subito abbagliato un giovane uomo d’affari, Elon Musk, che in quel momento stava muovendo i primi passi. Musk, dopo il suo successo con la piattaforma di pagamento PayPal, ha investito nell’azienda per entrare nel mondo automobilistico. Così è nato Tesla Motors, un nome che ha reso omaggio al fisico e all’ingegnere Nicholas Tesla.

Col passare del tempo, luiLa partecipazione di Elon Musk nella società era in aumento fino a diventare uno dei principali investitori. Ciò ha causato un notevole aumento sia della produzione che delle vendite.

Non è stato fino al 2006 che la prima auto elettrica dell’azienda, già nelle mani di Musk, è stata rilasciata con il nome di Tesla Roadser. Era molto popolare poiché la sua autonomia superava i 300 chilometri ed era esteticamente ispirata alla Lotus Elipse. Possiamo dirlo il lancio del Tesla Roadser il 19 luglio 2006 a Santa Monica (California), è stato il vero inizio del successo dell’azienda.

Le chiavi del successo di Tesla

Dopo il lancio di Tesla Roadser, Tesla Motors stava crescendo in popolarità e fiducia tra i suoi seguaci fino ad oggi. Oggi, diventando una delle aziende meglio posizionate nel mondo automobilistico, competendo con le grandi aziende rinomate che hanno dominato il settore. Le chiavi del successo di Tesla Motors risiedono in tre fattori importanti:

  • Innovazione
  • Qualità
  • Marketing

Innovazione

Competere in un mercato così sfruttato e competitivo come quello automobilistico non era un problema per Tesla Motors poiché avevano tutte le materiale umano ed economico per poter portare avanti un progetto ambizioso.

Tesla è riuscita, con una visione moderna e fresca, a cambiare il ritmo dell’industria automobilistica, lasciandosi alle spalle i vecchi metodi di produzione, vendita e aggiornamento dei componenti che avevano dato tanti vantaggi alle altre aziende riconosciute del mercato.

In questo modo, l’azienda guidata da Elon Musk, è riuscita a cambiare rapidamente la maggior parte dei metodi che hanno aperto la strada al successo nel settore automobilistico. Queste modifiche possono essere facilmente elencate:

  1. Motore singolo. Costruire un motore elettrico è molto semplice poiché ha solo due parti fondamentali e quindi i costi sono ridotti al minimo, lasciando un margine maggiore per le altre parti dell’auto.
  2. Processi. Il design, la produzione, la distribuzione e la successiva vendita delle auto Tesla non ha intermediari e, meglio ancora, vengono vendute direttamente nei loro negozi. Questo dettaglio permette loro di conoscere a fondo i propri clienti e di avere un rapporto diretto con loro. Rafforzando così la fiducia sul prodotto e sul marchio in generale. In termini generali, si prendono cura dell’intero processo, qualcosa di simile a ciò che Apple fa con i suoi prodotti.
  3. Aggiornamento tempestivo. La semplicità e il basso costo di costruzione dell’auto ti consentono di ricevere un aggiornamento gratuito a vita dei componenti o del software necessari per migliorare le prestazioni.

Le suddette modifiche fanno parte dell’innovazione ed è ciò che ha permesso all’azienda di fare una rivoluzione nel mercato automobilistico.

Potrebbe interessarti: il 5G e perché non è pericoloso

Qualità

Quando si tratta di auto, la qualità dei materiali e delle finiture sono punti presi in considerazione da qualsiasi acquirente. Nel caso di Tesla, la qualità può essere classificata come una delle chiavi del suo successo. Senza entrare in molti dettagli tecnici sui materiali utilizzati durante la fabbricazione delle auto, l’importante è la durata che offrono.

Mentre Tesla non supera i grandi standard fissati dalle grandi aziende automobilistiche del suo genere, come BMW, Audi, Ferrari o Mercedes Benz, Non c’è molta differenza. Questo ha una spiegazione ed è che proprio per le caratteristiche del motore, permette loro di abbattere i costi per lavorare, più a fondo, sulla parte estetica dell’auto e con i migliori materiali in commercio.

La tecnologia è anche una parte essenziale del processo di qualità di Tesla. I progressi tecnologici nei sistemi e nelle parti offrono un certo vantaggio. Anche altri marchi automobilistici hanno scelto di includere questi progressi nei loro prodotti.

Marketing

La campagna di sensibilizzazione globale sul cambiamento climatico e le sue conseguenze sta costringendo le aziende a cercare alternative ai combustibili fossili. Tenendo conto di questo fattore, le auto Tesla hanno superato la barriera di popolarità, rendendoli molto più ambiti dalle persone.

Il marketing e la chiave del successo di Tesla possono essere riassunti nel fatto che l’azienda sapeva come vendersi come prodotto vero fresco e positivo in un mercato emergente. Si sono concentrati principalmente sul mercato giovanile per ottenere un seguito e raggiungere molte più persone in un mondo in cui la globalizzazione è sempre più acuta.

Un fatto curioso è che Elon Musk ha preso sul serio la questione della pubblicità organica e della crescita della comunità più come un marchio affermato che come un’azienda dedita alla vendita di auto elettriche, ma con un piccolo dettaglio: non paga la pubblicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: