Lenti a contatto colorate e normali: ci sono differenze nell’uso?

Chi decide di indossare le lenti a contatto lo fa per diversi motivi. Che sia dovuto a una condizione visiva che devi correggere o per cambiare il colore dei tuoi occhi, devi sapere come usarli per prenderti cura della tua vista e del tuo investimento.

Come se fossero occhiali a cui devi prenderti cura perché non si rompano, allo stesso modo devi proteggere le tue lenti a contatto colorate o medicali.

Tuttavia, il caso delle lenti cosmetiche è solitamente preso più alla leggera, poiché le persone le considerano usa e getta, quindi le loro perdite sono più frequenti. Tuttavia, nel loro utilizzo non presentano differenze con le lenti graduate.

La loro cura dovrebbe essere la stessa perché mantenendoli puliti e idratati manterrai allo stesso modo anche gli occhi. E questa dovrebbe essere la priorità quando si acquistano lenti colorate o oftalmiche.

Prima di acquistare qualsiasi lente a contatto è fondamentale che tu abbia la formula prescritta da uno specialista, così come richiedi lenti a montatura ad un ottico.

Altre somiglianze tra i due è che sono caratterizzati dall’avere un centro trasparente per consentire la visione della pupilla.

Ricorda che l’acquisto di lenti a contatto colorate economiche non è un compito facile. Dovresti assicurarti che siano di buona qualità, poiché una lente fabbricata in modo improprio può causare danni agli occhi.

Diverse lenti a contatto

Sono disponibili lenti a contatto colorate o da vista con caratteristiche differenti. Quando li scegli dovresti sapere quali tipi puoi trovare in modo da poter scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Ci sono lenti rigide sul mercato, che si caratterizzano per la loro permeabilità e durata. Sono realizzati per correggere i disturbi visivi refrattivi. Ma hanno uno svantaggio: non lasciano passare l’ossigeno necessario attraverso l’occhio, il che può causare prurito, secchezza, arrossamento e affaticamento degli occhi.

Esistono anche lenti semirigide, realizzate in polimetilmetacrilato, una plastica trasparente che consente all’ossigeno di passare nell’occhio. Anche questo tipo di lente è in silicone e ha una maggiore flessibilità.

Un altro tipo sono le lenti morbide. I più ricercati e flessibili, garantiscono la massima ossigenazione. Ciò eviterà l’irritazione degli occhi, meno possibilità di soffrire di congiuntivite o qualsiasi altra reazione.

Consigli per la manutenzione delle lenti

Le raccomandazioni per mantenere lenti a contatto colorate o normali sono le stesse. Un altro punto in cui sono simili: entrambi gli accessori richiedono una grande responsabilità da parte tua.

L’occhio è un organo delicato. Pertanto, quando si posiziona una lente a contatto sulla sua superficie, è necessario prestare la massima attenzione e assicurarsi che le mani siano completamente pulite.

D’altra parte, la pulizia e l’idratazione della lente devono essere eseguite con la soluzione appropriata. Se hai scelto una lente di qualità, dovresti anche acquistare il miglior liquido detergente e idratante.

Un altro elemento di cui dovresti occuparti è il caso in cui manterrai gli alunni. È necessario tenerli puliti perché tendono ad accumulare sporco sui bordi, che potrebbe entrare negli occhi e causare un’infezione.

Una volta puliti, cerca di averli con abbastanza liquido in modo che non si secchino. Se fai la prova di lasciare le lenti senza il liquido necessario vedrai come il giorno dopo diventeranno molto dure e non ti serviranno più.

Non molte persone sanno che le lenti a contatto hanno una data di scadenza. Sii attento a questo dettaglio in modo che non perda la sua vita utile e ti causi un’infezione agli occhi o danni anche maggiori.

Gli esperti raccomandano inoltre di non addormentarsi con le lenti inserite. Possono graffiare la cornea, infettare l’occhio o irritarli al punto da dover smettere di indossarli per giorni.

Dove acquistare le lenti a contatto

Una delle domande più frequenti da parte di chi ha intenzione di indossare lenti colorate o oftalmiche è dove acquistarle, soprattutto quelle di buona qualità e ad un prezzo contenuto.

La risposta è semplice: ottici specializzati che ricevono la formula per lenti a contatto graduate o che ti offrono una gamma di lenti cosmetiche sicure.

C’è anche la possibilità di acquistarli online, ma per questo è necessario scegliere bene il sito web dove si effettua la transazione in questione. Ci sono pagine che offrono qualità ma si rivelano una truffa. Non cadere in offerte fuorvianti.

La reputazione del sito online ti dirà se puoi fidarti della garanzia di qualità delle lenti che stai cercando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: