L’importanza dell’igiene durante la manipolazione del cibo

Sebbene oggi l’industria alimentare abbia più controlli che mai sulle buone condizioni degli alimenti e sull’assenza di agenti patogeni come batteri o insetti, non è necessario trascurare una serie di linee guida essenziali per evitare possibili contaminazioni degli alimenti durante la manipolazione.

La manipolazione degli alimenti è un problema molto serio in quanto ha un impatto diretto sull’igiene alimentare. La manipolazione del cibo può essere eseguita correttamente seguendo alcuni indicazioni di base per assicurarsi in tutti i modi possibili che il cibo non sia contaminato da insetti detestabili come i vermi del riso.

Consigli pratici per una corretta manipolazione degli alimenti

Sebbene tutte le precauzioni di sicurezza alimentare siano sempre benvenute, le più importanti che tutti dovrebbero adottare, sia a casa che al lavoro, sono quelle riportate di seguito:

Usa solo prodotti freschi

Acquistare e utilizzare solo prodotti freschi da siti autorizzati e legali è essenziale per avere la certezza che abbiano un’origine affidabile e sicura per i consumatori. Al momento dell’acquisto di prodotti freschi, è necessario conservarli adeguatamente per prolungarne la durata e prevenirne il deterioramento, seguendo le istruzioni del produttore. Nel caso del verme del riso, è consigliabile acquistare riso confezionato e non riso sfuso che è esposto all’aria, riducendo così le possibilità che sia presente nel riso.

Lavaggio delle mani

È essenziale lavarsi correttamente dalle mani ai gomiti con abbondante acqua e sapone in modo da non trasmettere agenti dal nostro corpo al cibo. Inoltre, è anche consigliabile avere unghie ben tagliate e pulite. L’igiene nel cibo è essenziale e le mani ben pulite sono la prima cosa da fare prima di maneggiare il cibo.

Prodotti refrigerati

Nel caso di prodotti che necessitano di refrigerazione, devono essere scongelati in frigorifero e non all’aperto. Con questo eviteremo possibili contagi da agenti esterni e avremo la massima cura degli alimenti scongelati. Inoltre, è importante ricorda che i prodotti scongelati non possono essere ricongelati.

Indumenti puliti e controllati

È strettamente necessario cucinare con panni puliti, senza macchie e senza tracce di sporco di animali, quindi non è consigliabile cucinare con panni e scarpe sporche poiché si possono diffondere possibili virus e batteri. Inoltre, se lavori come cuoco, i tuoi abiti da lavoro devono essere utilizzati esclusivamente al lavoro, evitando così infezioni esterne.

Lavare correttamente gli utensili da cucina

È essenziale lavare rapidamente coltelli, taglieri, padelle o cucchiai in modo che non ci siano resti di cibo in cui i batteri possano depositarsi e crescere causando un’infestazione del pasto successivo che viene preparato con quegli utensili. Usare molta acqua e detersivo per i piatti è il modo migliore per pulire gli utensili.

Attenzione alla data di scadenza

Per cucinare bisogna sempre essere consapevoli di utilizzare cibi che non siano oltre la data di scadenza, poiché se vengono utilizzati può provocare mal di stomaco o vomito nelle persone che mangiano quel cibo. Prestare attenzione alla data di scadenza di tutti gli alimenti prima di utilizzarli è il modo migliore per evitare di commettere errori.

Asciugamani da cucina puliti

I panni usati in cucina per asciugarsi le mani o per pulire i piani di lavoro non devono rimanere immersi per troppo tempo. Lo sporco che si accumula su di essi può ospitare inquinanti che può passare nelle mani di chi cucina e dalle mani al cibo, quindi avere sempre gli strofinacci puliti è un modo per garantire l’igiene alimentare.

Per prendersi la massima cura dell’igiene e della sicurezza alimentare, è essenziale seguire questi suggerimenti quando si maneggiano gli alimenti, ed è che anche se sembra che alcuni di essi non siano così importanti ognuno gioca un ruolo fondamentale nell’evitare la contaminazione dei cibi in cucina. L’igiene è elementare e in cucina è più importante che altrove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: