Montascale, l’importanza di rimuovere le barriere

Le persone con mobilità ridotta hanno molte difficoltà a navigare negli spazi pubblici, perché la maggior parte di questi spazi non è adattata alla circolazione da elementi volventi. Ecco perché, per un utente su sedia a rotelle, una scala è un ostacolo.

Come di solito, il caregiver deve esercitare un grande sforzo fisico per trasportare la sedia attraverso le scale, sia salendo che scendendo. Ciò rappresenta un rischio per la sicurezza del paziente, poiché la presa potrebbe non riuscire e la sedia potrebbe cadere. Un altro rischio è per la salute del caregiver che potrebbe essere ferito dall’enorme sforzo.

Vari dispositivi sono stati progettati per risolvere questo problema. Uno di questi è una sedia che viene mossa da un motore elettrico attraverso la scala. Il problema è che richiede installazione e può essere utilizzato in un unico spazio. Per risolvere questi due problemi, sul mercato sono disponibili sedie per montascale e bruchi.

Il bruco del montascale

È una squadra in cui è attaccata la sedia a rotelle e aiuta il caregiver a salire e scendere le scale in sicurezza e con il minimo sforzo.

L’elenco dei binari per montascale comprende diversi modelli che si adattano a diverse esigenze e tipologie di sedie a rotelle. Vediamo:

  • Sherpa 957. È un bruco che permette di manovrare in spazi molto ristretti, 97cm x 97 cm; dispone inoltre di ruote motorizzate che consentono giri fino a 360 °; È rimovibile per trasportarlo nel bagagliaio di un’auto. I comandi di bloccaggio si trovano sulla maniglia per un maggiore comfort e sicurezza.
  • Sherpa 955/956. Hanno le stesse caratteristiche del 957, ma in più il 955 può trasportare fino a 130 kg e il 956 fino a 150 kg, è molto importante per la mobilità delle persone in sovrappeso.
  • Sunrise Medical. Ha pulsanti sul manubrio che il caregiver deve premere per alzare e abbassare senza sforzo fisico. Ha anche la carica della batteria, indicatori di pendenza e un pulsante di sicurezza che arresta la traccia. Gli indicatori sono importanti per la sicurezza del paziente e del caregiver e per la pianificazione dell’utilizzo del bruco.

Il montascale

È una sedia che facilita la salita e la discesa delle scale grazie al design delle sue ruote. La sedia indipendenza è molto facile da usare, funziona proprio come una sedia a rotelle tradizionale.

Un vantaggio importante è che il paziente viene mobilizzato con un unico elemento, niente deve essere attaccato. Le sue dimensioni sono molto ridotte, è molto leggero e quindi altamente trasportabile.

Il montascale ha, al posto della ruota posteriore, un meccanismo che consiste in 3 piccole ruote che formano un triangolo, questo meccanismo fa sì che quando si sale una scala c’è sempre una ruota che tocca il pavimento.

Per manovrarlo, il caregiver o l’assistente posiziona la sedia sul bordo della scala e spinge nella direzione dei gradini successivi. Le ruote si adattano al passo facilitando la salita o la discesa.

Il caregiver deve fare uno sforzo, ma ridotto e la sedia è sempre ben appoggiata sul pavimento, il che aiuta la manovra.

Importanza dell’uso dei montascale

Le persone con mobilità ridotta che si trovano in uno stato cronico dovrebbero tornare a una vita il più normale possibile. È consigliabile che, nella misura delle loro capacità, talenti e gusti personali, questi individui studino, lavorino, praticano sport e escano socialmente.

D’altra parte, le persone che hanno raggiunto uno stato di mobilità ridotta a causa dell’età avanzata, dovrebbero anche rimanere il più attive possibile, partecipare alle attività familiari e andare al tempo libero.

Per tutti loro una scala sulla strada è un grande ostacolo. Purtroppo non tutti gli edifici sono accessibili ai disabili e ci sono luoghi che non possono essere raggiunti senza l’utilizzo di una scala fissa. Se quel luogo è una destinazione frequente, come l’università, lo studio del medico, un teatro, ecc., La situazione può diventare un problema e limitare le attività del paziente.

Un elemento come una sedia o un montascale a cingoli ha l’obiettivo che le scale fisse cessino di essere una barriera al transito delle persone a mobilità ridotta e che, nonostante esse, le persone circolino tutte le volte che vogliono attraverso le scale.

Vantaggi delle sedie per montascale o dei bruchi

  • I montascale sono molto dinamici e consentono alle persone che hanno difficoltà a camminare di muoversi liberamente.
  • Hanno un design molto semplice, che consente di aggiungere altri accessori, ad esempio cuscini antidecubito, deambulatori, ecc.
  • Sono molto resistenti, nonostante il loro peso ridotto. Non si deformano o si piegano con l’uso. Forniscono una struttura solida durante lo spostamento del paziente. Sono progettati in materiali adatti all’uso che verrà loro dato.
  • Hanno molti accessori di sicurezza, come freni meccanici, dispositivi di chiusura e cinture di sicurezza. Che sono realizzati con materiali resistenti in modo che non si guastino durante l’utilizzo.
  • I montascale sono molto utili per portare rapidamente il paziente fuori da qualche parte. In caso di emergenza, consentono lo sfratto sicuro. In caso di incendio o terremoto, qualsiasi persona non addestrata può utilizzarlo per spostare il paziente fuori dall’edificio.
  • Queste sedie sono molto utili per i pazienti che devono essere temporaneamente in sedia a rotelle e quindi non vogliono investire in ascensori per la loro casa.
  • Queste sedie non solo salvano le scale ma anche i bordi, le pendenze, i fori, ecc. E consentono la mobilità del paziente attraverso qualsiasi ostacolo.
  • I cingoli motorizzati consentono a una persona di peso ridotto di assistere un paziente più pesante. Il che fa sì che qualsiasi membro della famiglia o amico possa servire come assistente.
  • Quelle motorizzate permettono anche di salire scale molto lunghe, che sarebbe impossibile salire con la forza fisica di una sola persona. Ciò rende accessibili luoghi come piazze pubbliche con più scale o edifici a più piani senza ascensori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: