Olio di CBD: nuova medicina naturale

La cannabis ha fatto parte della nostra storia fin dall’antichità, fu con l’arrivo della scienza che il suo nome divenne noto e in questo modo la pianta divenne popolare. Nella sua composizione prendono vita diversi cannabinoidi, tra i più riconosciuti c’è il Tetraidrocannabinolo (THC) e il Cannabidiolo (CBD), da quest’ultimo si estrae il famoso olio di CBD che ha fatto scalpore nella medicina naturale per il suo effetto terapeutico, manca anche di THC , quindi non ci sono rischi di subire effetti psicoattivi come quelli caratteristici di un tale composto.

Differenza tra olio di CBD e olio di cannabis

C’è una grande differenza tra olio di cannabis e olio di CBD di cui molti ancora non sono a conoscenza, entrambi derivano dalla pianta, tuttavia il primo ha alti livelli di THC e basso CBD, quindi provoca effetti psicoattivi in ​​chi lo usa; Altrimenti, succede con l’olio di CBD, è ricco di CBD e povero di THC, ha anche un effetto diretto sui recettori cerebrali del sistema nervoso centrale ma non ostacola la percezione o danneggia la memoria dell’individuo nonostante il fatto che un risposta che attiva la calma. È necessario differenziare l’olio di CBD dall’olio di canapa, entrambi provengono dalla stessa varietà di cannabis, solo che il CBD viene estratto dai fiori e l’olio di canapa viene estratto dai semi ed è una ricca fonte di nutrienti, quindi è incorporato in una dieta sana come un potente alleato e inoltre non contiene CBD.

Vantaggi dell’olio di CBD

Una volta che il CBD viene estratto dai fiori, offre un ampio elenco di benefici per la salute, quindi la medicina naturale ha sfruttato le sue proprietà, perché pur non essendo miracolosa, se interviene in modo ottimale nella regolazione dei vari processi metabolici. È stato rilevato il suo buon funzionamento per combattere la nausea e il dolore di origine neuropatica, le sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie lo hanno reso il miglior alleato di atleti e sportivi che hanno deciso di optare per questa alternativa naturale e hanno notato risultati favorevoli come terapia per il dolore di condizioni. Tuttavia, data la sua relazione con la pianta di cannabis e senza negare che sia un cannabinoide naturale, la scienza si è occupata di collegare apertamente l’olio di CBD con ansia, stress, depressione, fobia sociale o problemi psicotici; Naturalmente, non è la cura, ma sono stati osservati cambiamenti favorevoli in individui con questo tipo di disturbo e che ora incorporano questo estratto oleoso come parte della loro vita quotidiana e sotto controllo medico.

Anche il vantaggio di usare l’olio di CBD per la pelle è stato ampiamente descritto, ed è che questo prodotto è carico di antiossidanti che rivitalizzano le cellule del derma, anche la cosmetologia si è unita alla nuova tendenza e ci sono sempre più trucco e cura della pelle prodotti che coinvolgono il CBD nella loro composizione. Questo stesso effetto antiossidante colpisce le cellule cerebrali combattendo i danni causati dai radicali liberi, in questo modo offre un effetto neuroprotettivo e previene l’insorgenza dell’Alzheimer o di qualsiasi altra malattia neurodegenerativa.

Ruolo dell’olio di CBD sull’ansia

Relazionare l’effetto dell’olio di CBD su ansia e stress sembra essere oggi oggetto di studio, questo grazie all’intervento del composto sul sistema endocannabinoide naturale che è responsabile di prevenire il declino dell’organismo in situazioni di stress. Il CBD entra nel flusso sanguigno e si combina con i recettori presenti nel sistema, rilasciando sostanze che agiscono come sedativi naturali, assicurando il mantenimento dell’equilibrio che era stato abbattuto e riportando calma, questa funzione principale sul sistema nervoso centrale è ciò che ha catapultato il fama del CBD per combattere le condizioni che portano a un aumento dello stress e dei picchi di ansia.

Data la popolarità dell’olio di CBD, è diventato un prodotto facilmente disponibile e la sua vendita è considerata legale. Quindi, coloro che sono interessati, possono scegliere di acquistare da siti Web affidabili come JustBob.es, specialisti in prodotti a base di cannabis, o anche in negozi fisici come farmacie o erboristerie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: