Gli usi dell’olio di cocco per la bellezza

La maggior parte dei difetti dei trattamenti di bellezza risiedono in quanto sono artificiali e quanto possono sembrare innaturali. Se ti piace vederti radioso e naturale, olio di cocco, preferibilmente l’extravergine, vi aiuterà a donare salute e lucentezza ed eliminare secchezza e frammenti o residui indesiderabili dal vostro corpo.

Scopriamo come e dove usare l’olio di cocco

  • Per i tuoi capelli: Per un’idratazione completa, applicalo su tutti i capelli, lascialo agire per 45 minuti o più e risciacqua normalmente. Se i tuoi capelli sono grassi ma mancano di lucentezza, applica solo sulle punte mentre sono ancora umidi e non risciacquare. Questo lo idraterà senza ungerlo ed eliminerà anche l’effetto crespo.
  • Unghie e cuticole: Con movimenti circolari e piccoli massaggi, dopo la pulizia e prima di andare a dormire, applicare qualche goccia sulle dita. Presto vedrai come le tue unghie smetteranno di spezzarsi e le tue cuticole appariranno più sane e non si intrometteranno.
  • Idratante: Mescola l’olio di cocco con la tua crema idratante preferita e usalo come al solito. L’idratazione che la crema ti regala raddoppierà nel tempo e nella qualità. Potete anche mescolarlo al miele e usarlo come maschera, lasciandolo agire per circa 15 minuti.
  • Prevenire le smagliature: Sappiamo molto bene che le smagliature compaiono a causa dello stiramento della pelle. Tuttavia, il vero colpevole è l’aridità. La tua pelle potrebbe allungarsi senza creare smagliature se è ben idratata e l’olio di cocco è perfetto per facilitare il processo di idratazione. Applicalo dopo la doccia con acqua tiepida su qualsiasi area soggetta a smagliature come cosce, glutei, addome, seno o braccia.
  • Esfoliazione: Mescolare l’olio di cocco con il bicarbonato di sodio e applicare ovunque sul corpo, massaggiando con movimenti circolari. Puoi anche mescolarlo con zucchero o sale marino per ridurre gradualmente l’acne e rimuovere le cellule morte da viso, schiena, petto e braccia.
  • Forfora: La forfora è causata da secchezza e stress. Dopo aver lavato i capelli e averli ancora bagnati, applicare qualche goccia sulle radici e massaggiare con la punta delle dita. Questo idraterà il cuoio capelluto e ti rilassa.
  • Sopracciglia e ciglia: In un barattolo vuoto, mescola cocco, ricino e olio d’oliva e, con un pennello per ciglia molto pulito, applica ogni notte su ciglia e sopracciglia. Presto vedrai quanto crescono e brillano.
  • Rimozione peli: È molto comune che la pelle si secchi a causa dei continui maltrattamenti generati da qualsiasi tipo di epilazione. Se utilizzate una lama, è bene applicare l’olio di cocco per procedere alla depilazione e migliorare o facilitare lo scorrimento delle foglie. Se usi la cera, applica alcune gocce in seguito per rilassare la pelle.

Tutti questi metodi ti daranno salute, morbidezza e freschezza in ogni area in cui li applicherai, grazie a le proprietà rigeneranti dell’olio di cocco. Apprezzerai i vantaggi che otterrai applicando regolarmente e in modo coerente i suggerimenti che hai appena letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: