Pallone gastrico la nuova tendenza nei trattamenti dimagranti

Il palloncino gastrico o intragastrico come è anche noto, è una procedura endoscopica, che ha iniziato ad essere utilizzata a metà del 2002 per contrastare la malattia dell’obesità oltre al sovrappeso.

L’obesità è causata dalla combinazione di vari fattori. Questa malattia è molto comune oggi e se non viene controllata in tempo può essere fatale. Per curarlo è necessario l’aiuto di uno specialista che ci dirà qual è il trattamento appropriato.

La procedura per posizionare il palloncino gastrico non viene eseguita attraverso alcun tipo di intervento chirurgico, detto palloncino viene introdotto nel nostro stomaco tramite la tecnica dell’endoscopia. Questo processo dura circa 20 o 30 minuti, non lascia segni o cicatrici perché non è necessario effettuare tagli e il paziente potrà tornare a casa lo stesso giorno.

Funzione del palloncino gastrico

Un palloncino gastrico è un dispositivo espandibile in silicone che viene impiantato nello stomaco tramite endoscopia.

In altre parole, per eseguire un’operazione con palloncino gastrico non è necessario essere ricoverati in ospedale, poiché si tratta di una procedura che dura pochi minuti. Dopo che il medico ha finito di posizionare il palloncino, detto dispositivo viene gonfiato utilizzando siero o una sorta di soluzione salina Questo viene fatto in modo che in caso di incidente, sia sul lavoro che alla guida di un’auto, il nostro corpo non sia interessato dalla suddetta soluzione, poiché si tratta semplicemente di un siero organico.

Vantaggi del palloncino gastrico

Rispetto ad altri metodi, il palloncino gastrico ci offre alcune opzioni che non troveremo in trattamenti simili contro la malattia dell’obesità.

È un trattamento che si effettua tramite endoscopia, quindi non necessita di alcun tipo di incisione. Ciò significa che il nostro corpo non sarà segnato da una cicatrice, oltre ad essere un metodo che viene applicato solo allo stomaco.

È un’operazione abbastanza semplice che richiede meno di un’ora

Il ricovero non è necessario e dopo aver posizionato il palloncino gastrico possiamo riprenderci senza alcun dolore.

È un trattamento completamente reversibile Poiché il tempo necessario per rimuovere questo dispositivo è di 6 o 7 mesi dall’intervento o in caso di inconvenienti, può essere rimosso anche immediatamente.

Avremo l’aiuto di un team composto da diversi esperti di diverse aree, che ci seguiranno per un periodo di due anni. È una procedura molto sicura e garantita, ed è anche una delle alternative più semplici per perdere peso.

Il peso perso dopo il posizionamento del palloncino gastrico non tornerà nemmeno dopo la rimozione del palloncino gastrico.

La quantità di peso perso dipenderà dal modo in cui stiamo effettuando il trattamento, se lo facciamo correttamente il dimagrimento sarebbe di circa un chilo a settimana.

Che tipo di persone possono utilizzare questo trattamento?

Il metodo del palloncino gastrico è appositamente progettato per coloro che hanno un indice di massa corporea o BMI maggiore di 27.

Questa procedura è stata creata per aiutare coloro che soffrono di obesità e che sono ben al di sopra del peso consigliato, cioè sono oltre il 40%, tra i 20 ei 25 chilogrammi in più.

Il palloncino gastrico può essere molto utile per quei pazienti a cui è stata diagnosticata l’obesità estrema e che non possono sottoporsi a nessun tipo di intervento chirurgico, poiché può essere considerato rischioso.

Questo è uno dei metodi più utilizzati contro l’obesità e riduce notevolmente anche i pericoli legati a questa malattia. Vale la pena prendere la decisione di sottoporsi a una tecnica con palloncino gastrico o intragastrico, perché gli interventi chirurgici comportano molti rischi, Allo stesso modo, questa alternativa è più economica, è semplice, veloce e possiamo usarla in casi di sovrappeso estremo.

Benefici del palloncino gastrico

Sia l’obesità che il sovrappeso possono influire sulla nostra salute fisicamente e psicologicamente ed è che perdere peso con l’aiuto di questo dispositivo può portarci grandi benefici come quelli che ti diciamo di seguito:

Beneficio del corpo

Riduce notevolmente i problemi legati alla pressione sanguigna molto alta.

Aiuta a tenere sotto controllo il diabete.

Riduce il rischio di malattie cardiache.

Stabilizza i livelli di colesterolo.

Riduce ed elimina il dolore che si manifesta nei muscoli.

Beneficio psicologico

  • Maggiore fiducia e sicurezza in noi stessi.
  • Aumenta significativamente l’autostima.
  • Riduci l’ansia.
  • Le relazioni sociali con altre persone aumentano.

Come accennato in precedenza, il palloncino gastrico è un accessorio che viene posto all’interno dello stomaco per un periodo massimo di circa 6 o 7 mesi, trascorso tale tempo viene nuovamente rimosso tramite endoscopia.

L’obiettivo del palloncino gastrico è ritardare la sensazione di fame per diminuire l’appetito, in questo modo si mangia poco perché questo dispositivo ci fa sentire come se fossimo già pieni prima di iniziare a mangiare.

D’altra parte, è molto importante non dimenticare che il palloncino gastrico è solo un integratore e un’opzione per aiutarci in combinazione con un trattamento più completo ed esteso.

Sarà presente un gruppo composto da esperti in dispositivi gastrici, nutrizionisti, psicologi, tra gli altri, che effettuerà un follow-up completo che durerà circa due anni.

Dobbiamo tenerlo presente non si tratta solo di perdere peso, uno degli obiettivi è anche che cambiamo le nostre abitudini alimentari e in questo modo possiamo condurre una vita più sana e sana in modo da non recuperare tutto quel peso che abbiamo già perso con l’aiuto del palloncino gastrico.

Ultimo ma non meno importante, cambieremo completamente la nostra qualità di vita e tutto sarà molto vantaggioso per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: