Perché è importante avere un furgone a noleggio per un trasloco?

Il in movimento Sono un mal di testa, che se ordinano e classificano gli oggetti per dimensione o fragilità, che se cercano le scatole di cartone per riporli, che se imballano e imballano i mobili e le cose, e infine, mettono gli oggetti nel camion in movimento e spostali nella nuova casa. Tutte queste attività sono molto più facili e semplici se si dispone di un veicolo o furgone adattato per risparmiare tempo e denaro durante il trasloco.

Ed è che i furgoni a noleggio senza conducente è un’opzione molto interessante per molte persone che non vogliono dipendere da un’azienda esterna per effettuare il trasporto di oggetti o un trasloco.

Vantaggi di avere un furgone per trasportare oggetti o un trasloco

Sebbene molte persone abbiano un’auto o un veicolo privato, la verità è che un’auto non può e non è preparata per questo. trasporti di merci. Sebbene sia possibile acquistare un oggetto e metterlo nel bagagliaio, la verità è che il trasporto di un oggetto come un materasso richiede l’uso di un veicolo autorizzato e speciale.

Infatti se compri e ti muovi in ​​un’auto privata che viene fermata dalle autorità e dalla circolazione è molto probabile che l’autista rischi una multa da parte della Guardia Civile poiché un’auto non può essere utilizzata per spostare merci. Sì, persone, ma non oggetti e mobili come un materasso anche se ben inserito e segnato.

Furgoni Sono il veicolo che dovrebbe essere utilizzato per spostare questo tipo di oggetti, quindi, molte persone scelgono di noleggiare un furgone per fare uno spostamento o per uso sporadico del lavoro per uno o due giorni.

I furgoni a noleggio di solito vengono preparati a seconda del tipo di merce che si desidera spostare poiché non è lo stesso spostare scatole di cartone come mobili e oggetti pesanti come mobili, scrivanie o altri oggetti come piastrelle, macchinari industriali e altri materiali.

Il vantaggio di avere un veicolo industriale adattato permette di sceglierne uno in base al carico e all’uso che si vuole dargli.

Non è la stessa cosa avere un furgone grande che uno piccolo. Ed è che il noleggio di furgoni senza noleggio ti consente di scegliere la dimensione del furgone più adatta a noi in base alle dimensioni e al viaggio, oltre a restituirlo nell’orario concordato.

La flessibilità nelle consegne, i tempi e la possibilità di scegliere la destinazione da noleggiare sono alcuni dei punti positivi del noleggio di furgoni.

D’altra parte, le società di noleggio offrono spesso un’ampia varietà di furgoni industriali in affitto.

È solo necessario possedere una patente di guida valida senza perdita di punti e avere almeno 1 anno di età, nonché avere più di 25 anni e avere un conto bancario con carta di credito o per effettuare la prenotazione del veicolo ed effettuare il pagamento della caparra (requisito che varia a seconda di ciascuna società di noleggio nonché dell’importo della caparra) per poter accedere al noleggio del veicolo durante la durata dello stesso.

Come scegliere un furgone a noleggio in base al carico da spostare?

Una volta soddisfatti tutti questi requisiti, è il momento di scegliere un veicolo adatto a tutte le esigenze di trasporto. Non solo devono essere considerate le dimensioni, ma anche il peso e la maneggevolezza del furgone.

Un grande 12 metri quadrati offre più spazio, ma è più ingombrante e richiede più esperienza durante il parcheggio e la guida. È vero che funziona con la patente e il permesso B, ma non tutti hanno la pratica di guidare un mezzo così grande quindi è conveniente valorizzare la scelta di un furgone così grande e optare addirittura per uno medio che offra la possibilità di movimentare merci di ogni genere oltre ad essere uno dei veicoli industriali più richiesti dai professionisti e dalle persone che noleggiano questo tipo di veicolo.

D’altra parte, piccoli furgoni come Peugeot Partner, Citroën Berlingo, Volkswagen Caddy o Renault Kangoo sono ideali per il trasferimento di piccoli oggetti poiché lo spostamento di oggetti più pesanti (fino a una tonnellata o 3.500 chilogrammi) richiede l’uso di un furgone medio o medio rispettivamente di 12 mq.

L’ideale è solitamente optare per un furgone di medie dimensioni in quanto è perfetto per spostare carichi di uso quotidiano come divani, letti, reti letto, cassettiere, scrivanie, finestre, lavatrici, frigoriferi ed elettrodomestici che non eccedono (tra tutti di loro) un peso superiore a 1.000 chilogrammi.

Avere un furgone per un trasloco fa risparmiare tempo e denaro ed è perfetto per spostare tutto secondo le esigenze di ogni guidatore. Senza dubbio il noleggio di furgoni senza conducente è l’opzione ideale per chi vuole muoversi da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: