Perché investire in Bitcoin nel 2021

Bitcoin, dalla sua creazione nel 2009, ha avuto una traiettoria dei prezzi sempre in aumento, tranne nel 2017, quando ha avuto una prima flessione davvero significativa. E sebbene da quel momento il suo sviluppo sia stato irregolare per tutto il 2018, ha continuato ad avere un certo equilibrio.

Nel 2019, ha avuto il momento del prezzo più basso, solo per scalare la collina e mostrare una stabilità maggiore del previsto. Anche superare i problemi economici mondiali senza subire danni, né nei loro prezzi, né nel loro prezzo.

Senza dubbio, le criptovalute sono i soldi del futuro e se non vuoi essere lasciato indietro, inizia a fare trading e garantisci il tuo investimento in Bitcoin nel 2021.

Bitcoin

Forse perché è stata la prima valuta digitale ad apparire sul mercato, è la più popolare quando si tratta di investire. Pertanto, nessuno dimentica di investire in Bitcoin quando pianifica come sarà composto il proprio portafoglio di investimenti in criptovalute.

Comportamento dei prezzi

Dopo le società dot-com, Bitcoin è il meglio che la storia degli investimenti moderni abbia offerto alla gente comune. Eppure, se si considera il calo di prezzo che ha avuto alla fine del 2017 e che per alcuni era arrivato il momento di vendere e fuggire.

Mentre per altri è stato un momento stellare, un’opportunità unica per acquistare a buon prezzo. Infatti, per questi ultimi investitori è stato il momento migliore per acquistare Bitcoin dopo il momento della sua creazione.

Questa corsa ribassista, per tutto il 2018, è attribuita a un’eccessiva speculazione e a un effetto bolla che ha avuto origine. Da allora, era sulla bocca di tutti e molti investitori inesperti hanno acquistato la criptovaluta di moda, desiderosi di ottenere i suoi benefici.

Il prezzo più basso si è verificato a gennaio 2019, momento in cui è iniziato il suo rally, che è stato progressivo. Nel corso del 2019 la moneta ha presentato una grande stabilità, più del previsto e nemmeno i problemi economici mondiali hanno interessato, né il suo prezzo, né il suo prezzo. Non si sbagliavano, quindi, coloro che dopo la recessione hanno continuato a scommettere su di essa, visto che i prezzi hanno ripreso la loro strada verso il rialzo e continuano a farlo.

Investi in Bitcoin

Alcuni investitori credono che investire in Bitcoin abbia i suoi rischi, perché è una valuta digitale volatile, a causa del prezzo che sale e scende. Ma, come abbiamo già visto nell’andamento dei prezzi e se, inoltre, siamo obiettivi, durante la sua traiettoria, il prezzo ha avuto una crescita pressoché costante. Inoltre, da quando è stato creato, è cresciuto in media dello 0,5% al ​​giorno, generando un incredibile ritorno fino al 2017.

Pertanto, investire in questa valuta è un’opportunità promettente, che nessun investitore dovrebbe perdere, perché le criptovalute sono più popolari ogni anno. E sebbene possano essere volatili e comportare un certo livello di rischio, sono altamente redditizi.

Inoltre, questa criptovaluta

  • Affidabile e sicuro, perché non può essere falsificato, manomesso o modificato.
  • Più economico, perché non necessita di intermediari o approvazioni, quindi non genera costi per il pagamento delle commissioni.
  • Sempre più accettato come mezzo di pagamento nel mondo.
  • Accessibile, poiché ti serve solo un computer o un cellulare con connessione internet per svolgere le tue operazioni, ovunque tu sia.
  • Prezioso, perché ha un’offerta limitata, di un massimo di 21 milioni, che non permette di creare inflazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: