Problemi urologici più comuni

Quando gli uomini sentono la parola urologo iniziano a tremare, non è un piatto di buon gusto andare dal dottore ma tutto questo si moltiplica per visitare uno specialista urologo. C’è molta disinformazione su questi professionisti medici In effetti, sono una parte fondamentale dell’assistenza sanitaria delle persone.

Gli urologi diagnosticano e curano le malattie delle vie urinarie sia negli uomini che nelle donne. Inoltre diagnosticano e trattano tutto ciò che coinvolge il sistema riproduttivo negli uomini.

Il Tratto urinario È il sistema che crea, immagazzina e rimuove l’urina dal corpo. Gli urologi possono trattare qualsiasi parte di questo sistema: reni, ureteri, vescica, uretra …

Dall’età di 45 anni è necessario iniziare a fare visite dall’urologo come controllo. Ovviamente, in caso di qualsiasi problema in zona, il medico di famiglia invierà il paziente presso questo tipo di specialista.

Gli appuntamenti urologi sono uno dei più richiesti in medicina per la sua grande importanza. Non solo la salute pubblica è l’unico modo per essere esaminata dagli urologi, la medicina privata offre grandi professionisti specializzati.

Grazie alle nuove tecnologie è possibile consultare veri portali e elenchi di servizi medici che aiutano trova il miglior specialista possibile. Si tratta di luoghi progettati per facilitare la ricerca di medici specialisti o centri medici e per poter eseguire un’ecografia reno della vescica prostatica o trova l’urologo più vicino al tuo luogo di residenza.

Soprattutto negli uomini il problemi urologici. Come abbiamo detto prima, i problemi di urologia comprendono molte condizioni diverse che colpiscono il sistema delle vie urinarie e gli organi riproduttivi, queste sono le più comuni:

  • Incontinenza. L’incontinenza urinaria è uno dei problemi più comuni. L’incontinenza può verificarsi quando si cammina, si fa jogging, si ride, si tossisce e altre normali attività. È un disturbo che richiede cure e controllo medico.
  • Cancro alla prostata. Il cancro alla prostata colpisce la prostata, la ghiandola che produce parte del fluido nello sperma e svolge un ruolo nel controllo delle urine negli uomini. L’esame regolare è fondamentale in quanto il cancro deve essere diagnosticato prima delle metastasi.
  • Disfunzione erettile. La disfunzione erettile è l’incapacità di ottenere e mantenere un’erezione abbastanza ferma per il sesso. Le cause principali sono il risultato di un processo complesso che coinvolge cervello, ormoni, emozioni, nervi, muscoli e vasi sanguigni.
  • Infertilità. I problemi di infertilità non sono solo per le donne, molti uomini soffrono di questo disturbo. Si concentra principalmente sullo stato dello sperma: basso numero di spermatozoi, ridotta motilità degli spermatozoi o sperma anormale (forma insolita).

Il ramo dell’urologia offre ai pazienti un gran numero di soluzioni e trattamenti per risolvere diversi tipi di disturbi: farmaci, terapia comportamentale, persino chirurgia.

I controlli periodici dall’urologo sono molto importanti, soprattutto con l’avanzare dell’età. Sarà infatti il ​​GP ad invitarci ai primi controlli con questo specialista e toglierà pregiudizi e paure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: