Proprietà del pesce azzurro in scatola per gli atleti

Il pesce È un alimento interessante per la nutrizione di atleti, principalmente per i suoi benefici nutrizionali e la facilità che offre di essere incluso nelle diete rigide che gli atleti ad alte prestazioni di solito seguono.

Esistono diversi tipi di pesce e la loro classificazione dipende principalmente dalla percentuale di grasso inserito tra i loro muscoli. Ciò divide questo pesce in due categorie principali, pesce azzurro e Pesce bianco.

Cos’è il pesce azzurro? Qual è la sua differenza dal pesce bianco? Quali sono i benefici del pesce azzurro nella dieta di un atleta? Vi invitiamo a continuare a leggere le righe seguenti dove risolveremo questi e altri dubbi su questo alimento.

Cosa sono i pesci azzurri?

Questo è il nome dato al pesce la cui percentuale di grassi è alta e il suo sapore è intenso. In generale si differenzia dal pesce bianco perché ha il 5% di grasso inserito nei muscoli.

Solitamente troviamo pesce azzurro sia fresco che in scatola e i più comuni sono:

  • Sardine
  • tonno
  • Sgombro
  • Melva
  • Trota
  • Sgombro
  • Bello
  • Salmone

Sebbene in tutto il mondo possiamo trovare diverse specie commestibili con le stesse caratteristiche. Come regola generale, sono pesci dal sapore intenso e ricco di acidi grassi omega 3.

Benefici del pesce azzurro per gli atleti

Poiché gli atleti richiedono una dieta equilibrata per una corretta prestazione fisica durante le loro attività e gli allenamenti, hanno bisogno di cibi versatili in cucina, di buon gusto e soprattutto, con alto valore nutritivo.

È per questo motivo che le ricette con tonno in scatola e altro pesce azzurro in scatola abbondano nelle diete degli atleti. Sono semplici da preparare, facili da conservare e altamente nutrienti.

Mangiare pesce azzurro permette agli atleti:

  • Ricevi gli effetti positivi degli omega 3. Ad esempio, lo sgombro in scatola contiene una serie di sostanze nutritive, tra cui spicca l’Omega 3, elemento con la capacità di aumentare i livelli di energia, migliorare il funzionamento del sistema immunitario e prevenire lo sviluppo di malattie cardiovascolari.
  • Fonti di vitamine e minerali. Per una buona prestazione sportiva, gli atleti devono ottenere dalla loro dieta le vitamine, i minerali e altri elementi che faranno funzionare correttamente il loro corpo. Melva canutera, sgombro e altri tonni offrono vitamine A, B e D, calcio, magnesio, ferro e altri minerali.
  • Senza sostanze chimiche. Il processo di conservazione di tonno, sgombro e melva, tra l’altro pesce azzurro, mantiene intatte le sue proprietà nutritive, oltre ad essere prive di sostanze chimiche nocive per la salute, motivo per cui diventano un complemento ideale alla dieta di qualsiasi atleta.
  • Pratico. Le conserve di pesce azzurro sono pratiche e possono essere trasferite e consumate ovunque come un panino, con innumerevoli combinazioni di insalate e pasta in cui possono essere inserite, con o senza previa cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: