La routine perfetta per prendersi cura del proprio viso: pulizia e idratazione

Una routine di pulizia e idratazione della pelle è essenziale a lungo termine se vogliamo continuare a mantenere una carnagione liscia. Eliminare le impurità che si accumulano, bere acqua e usare creme è qualcosa che tutti abbiamo sentito e, tuttavia, non sempre rispettiamo. Inoltre, negli anni è necessario aggiungere altri prodotti, poiché la nostra pelle cambia e richiede una maggiore idratazione. Pertanto, alla crema devono essere aggiunti sieri, pastiglie o maschere una o due volte alla settimana. Dal momento che non molte persone lo sanno, è normale che tu sia un po ‘perso quando si tratta di scegliere i prodotti. Pertanto, siamo venuti per insegnarti i passaggi da seguire e consigliarti il ​​siero di enotera per idratare la tua pelle.

Passaggio 1: detergente per il viso

Il primo passo di una routine di pulizia è eliminare le impurità che, anche se non ce ne accorgiamo, si depositano sulla pelle. Questi elementi microscopici, sebbene non ce ne rendiamo conto, ostruiscono i nostri pori e impediscono la penetrazione dei prodotti che utilizziamo successivamente.

Ci sono molti detergenti sul mercato. Alcuni contengono elementi chimici per casi specifici e altri sono realizzati con ingredienti naturali. In molti casi dipende dalla linea dell’azienda, poiché molte aziende come Weleda offrono linee di prodotti totalmente naturali, come il melograno. Pertanto, non avrai problemi a trovarne uno.

La maggior parte degli esperti consiglia anche l’uso di un tonico che regola il PH della pelle. Usare una lozione detergente 2 in 1 che deterge e tonifica è una buona alternativa per risparmiare tempo e denaro.

Passaggio 2: siero

Poiché abbiamo pulito il viso con il sapone per eliminare le impurità, ora è necessario idratare la pelle in profondità. Pertanto, è essenziale utilizzare un siero prima della crema. I prodotti naturali non sono aggressivi con la pelle, quindi non aumenteranno la forza del detergente.

Se quello che cerchi è una grande idratazione, ti consigliamo il siero a base di fiore di enotera, ingrediente naturale utilizzato dagli indiani proprio per i suoi componenti nutritivi. L’effetto idratante è immediato, ma allo stesso tempo illumina e aiuta ad attivare il rinnovamento cellulare, prevenendo l’invecchiamento precoce.

Sebbene possiamo applicare il detergente solo di notte se abbiamo la pelle molto secca, il siero dovrebbe essere usato sia al mattino che alla sera e sempre prima della crema idratante, poiché si tratta di fornire più nutrimento alla pelle.

Fase 3: crema e contorno occhi

Le creme sono essenziali per completare una buona pulizia del viso in quanto forniscono l’idratazione di cui la pelle ha bisogno per rigenerarsi. A seconda del tipo di pelle, alcuni contengono più acqua di altri, quindi è meglio informarsi prima di acquistarne uno. La zona del contorno occhi necessita di un prodotto diverso, poiché la pelle è più secca e delicata.

A questa routine potremmo aggiungere alcuni consigli per una pulizia profonda -come l’uso di pastiglie-, bere molta acqua e mangiare sano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: