Scopri il meglio della Polinesia francese

Situato nel centro dell’Oceano Pacifico, il Polinesia francese è senza dubbio una delle destinazioni più paradisiache al mondo ed è diventato il luogo preferito da migliaia di turisti in tutto il mondo grazie ai suoi paesaggi impressionanti e alla meravigliosa infrastruttura alberghiera del luogo.

Quali sono i posti migliori da visitare? E le attività più gettonate? La Polinesia Francese ha innumerevoli scenari maestosi che ti permettono di rilassarti e divertirti, inoltre, è un ambiente naturale molto ben conservato, quindi è possibile svolgere diverse attività a pieno contatto con la natura.

Successivamente, ti mostriamo quali sono i posti migliori da visitare durante il tuo viaggio in Polinesia francese insieme alle attività più interessanti per completare un’esperienza imbattibile.

Maupiti

Il fatto che quest’isola non sia una delle più frequentate la rende un’ottima alternativa se quello che stai cercando lo è godersi la natura in modo pacifico. Qui non esistono complessi alberghieri di grandi dimensioni, poiché i suoi abitanti cercano di tutelare il fascino naturale del territorio.

Nella zona è quasi obbligatorio dirigersi verso l’isolotto di Auira e attraversare il “Passo dei Baby Sharks”, dove si può camminare con l’acqua intorno alla vita tra tanti cuccioli di squalo.

Papeete

Si trova sull’isola di Tahiti ed è la capitale della Polinesia francese. È una bellissima città ricca di storia di tragedie naturali. Se arrivi in ​​città, visita il mercato Le Marché, dove si trovano artigianato, souvenir, frutta e piante.

Se vuoi fare surf, questo è il posto migliore per farlo, con diverse spiagge adatte sia allo sport che al relax.

Moorea

Un ambiente assolutamente perfetto, con un’atmosfera piacevole e tranquilla. Si tratta di un’enclave molto più aperta al turismo tradizionale, per questo sono presenti i resort delle più importanti catene alberghiere a livello internazionale.

Ha 8 colline ricche di vegetazione e una laguna traslucida a forma di cuore se la guardi dall’alto, fanno parte delle attrattive di questo luogo, che negli ultimi anni è diventato la meta preferita per le lune di miele.

Rangiroa

La Polinesia Francese ha molti posti dove praticare le immersioni, favorita dalle acque cristalline che circondano il circuito delle isole. Ma di tutto, Rangiroa è considerata la migliore, e questo perché ha una laguna piccola e molto accessibile, che funge da acquario naturale, accumulando una grande varietà di flora e fauna marina.

Pesci colorati, correnti che ti guidano e coralli dai mille colori, fanno parte del divertimento in questo luogo dove puoi immergerti o fare snorkeling.

Tikehau

È considerato come l’isola più bella della Polinesia. Tutto sembra essere pieno di colori vivaci. Le spiagge sono di sabbia rosa e acque cristalline, dove si possono vedere pesci di tutti i colori. I suoi abitanti vivono a un’estremità dell’isola, il resto è praticamente vergine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: