Sport che ti aiuteranno a rafforzare la tua capacità polmonare

Le persone spesso prestano maggiore attenzione al corretto funzionamento delle braccia o delle gambe per rispettare una routine quotidiana di esercizi. La verità è che ci vuole un sufficiente capacità polmonare per terminare completamente la routine e ottenere i cambiamenti del corpo che la persona desidera.

I polmoni sono organi vitali per sopportare il ritmo, l’intensità della routine e trasportarne la quantità necessaria ossigeno al sangue per evitare la fatica. Ecco perché è molto importante dedicare abbastanza tempo al rafforzamento dei polmoni che è possibile solo attraverso esercizi specifici, che aiutano ad espandere la capacità polmonare.

In esecuzione

La corsa è considerata uno dei migliori esercizi per aumentare la capacità polmonare, poiché i corridori imparano a respirare e utilizzano l’ossigeno in modo più efficiente per completare le lunghe distanze di ogni gara. È stato anche dimostrato che gestendo correttamente la respirazione si evitano gli infortuni muscolari e gli atleti ottengono voti migliori nei loro tempi.

Anche se una persona vuole solo aumentare la propria capacità polmonare senza diventare uno sportivo attivo di in esecuzione, puoi praticare questo sport due o tre volte a settimana.

Per ottenere una routine efficiente, è essenziale mantenere una postura corretta. Secondo il sito web sportivo FitnessPiratas, la testa dovrebbe essere in posizione verticale guardando dritto in avanti, i gomiti piegati a 90 ° e le ginocchia non più di 30 °, e anche il corpo dovrebbe essere piegato in avanti. In questo modo, il ginocchio si piegherà naturalmente all’impatto, prevenendo infortuni futuri.

Allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT)

Il Allenamento HIIT È un metodo ad alta intensità che mira a dimagrire rispetto al cardio tradizionale, ma con una riduzione della routine a soli 8 minuti in cui è necessaria una corretta respirazione ed evitare così il stanchezza estrema.

Gli allenamenti HIIT si svolgono in brevi periodi di tempo, ma sono molto intensi perché coinvolgono tra l’80% e il 90% delle frequenza del battito cardiaco e con intensità moderata 60% e 70%. Quando si pratica questo esercizio, le persone ottengono tra i suoi benefici un aumento della capacità polmonare, perché ad ogni intervallo saranno inconsciamente costrette a respirare meglio.

Nuoto

Il nuoto aumenta la capacità polmonare perché è uno sport cardiovascolare, in cui la persona deve mettere la testa sott’acqua e avere a respirazione sincronizzata per eseguire ogni colpo. I movimenti sono sincronizzati e la persona deve trattenere il respiro durante gli intervalli, mentre avanza verso il suo obiettivo.

Durante la gara, i nuotatori sviluppano forza e resistenza soprattutto nei polmoni, oltre che nel cuore. Questo sport aiuta anche a pulire i polmoni producendo un apporto di sangue al flusso sanguigno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: