Suggerimenti per alleviare i sintomi delle vene varicose

Per evitare lo sviluppo di vene varicose nelle gambe e tutti i disagi associati a questo problema circolatorio, è importante evitare uno stile di vita sedentario e condurre una vita più sana, che include un’attività fisica frequente. Lo sport può essere molto utile per alleviare i sintomi delle vene varicose mentre attivano la circolazione sanguigna.

Inoltre, ci sono altre semplici soluzioni che possiamo applicare nella nostra quotidianità, in modo da poter dimenticare i sintomi delle vene varicose, come pesantezza alle gambe, formicolio e crampi.

Eccotene alcune suggerimenti interessanti che dovresti usare se desideri un sollievo immediato da una lieve insufficienza venosa.

5 consigli per alleviare i sintomi delle vene varicose

Idroterapia

L’acqua può essere un alleato interessante per combattere i sintomi delle vene varicose. Dopo una faticosa giornata di lavoro, l’ideale sarebbe fare una doccia calda o immergere le gambe in acqua tiepida. Una forma di idroterapia abbastanza comune, e possibile fare a casa, è alternare minuti di acqua calda con minuti di acqua fredda, che è un buon modo per attivare la circolazione.

Venotonic

Esistono farmaci appositamente progettati per trattare i sintomi delle vene varicose. I prodotti farmaceutici per questo, il cui principio attivo è l’idrosmina, hanno la capacità di aumentare la resistenza dei vasi sanguigni e aumentare il tono delle vene. Di solito sono disponibili sotto forma di gel topico e compresse, senza prescrizione medica.

Pratica un’attività sportiva

L’attività fisica quotidiana è importante, ma nel caso di persone con vene varicose, non tutti gli sport sono consigliati, poiché alcuni ostacolano momentaneamente il corretto flusso sanguigno. Gli sport consigliati per le vene varicose sono il nuoto, la camminata, la corsa, lo yoga, l’escursionismo, la bicicletta e la danza.

Indossare calze a compressione

Il calze a compressione possono essere utilizzati per diminuire il disagio e il formicolio associati alle vene varicose. Questi si comprimono un po ‘sulla zona della caviglia, che consente al sangue di circolare verso l’alto; Ciò previene gonfiore, ritenzione di liquidi e altri problemi che possono impedire una corretta circolazione sanguigna attraverso le vene.

Massaggia le gambe alla fine della giornata

Proprio quando l’intera giornata è finita e sei pronto per dormire, è una buona idea usare una lozione per il corpo o oli essenziali e strofinarli con decisione lungo le gambe, dalle cosce ai piedi. Questa pressione, insieme all’effetto freddo dei gel da massaggio o all’uso di un olio essenziale, offrirà un sollievo immediato.

Sul web https://venosmil.com/ puoi trovare ulteriori consigli e informazioni utili che possono aiutarti combattere le vene varicose ed evitare lo sviluppo di insufficienze venose. Avrai anche accesso a una grande quantità di dati professionali sul modo corretto di prenderti cura delle tue vene, oltre ai benefici associati all’assunzione di un venotonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: