Tutto su HarmonyOS

Oggi, la stragrande maggioranza degli smartphone delle grandi compagnie telefoniche (escluso Manzana con i loro iPhone) Usano Android, Google, come il loro sistema operativo.

Ciò crea un’esperienza simile per gli utenti quando utilizzano più smartphone, indipendentemente dal loro marchio. Ma cosa succede quando uno dei maggiori produttori, non solo di telefoni, ma di dispositivi tecnologici, intende lanciare il proprio sistema operativo per i propri dispositivi?

Questo è il caso di Huawei, la multinazionale originaria della Cina, che da alcuni anni sviluppa segretamente il proprio sistema operativo per ogni apparecchiatura della sua linea di produzione. Questo sistema operativo era noto come HongmengOS, fino a quando nella seconda settimana di agosto di questo 2019 è stato presentato ufficialmente come HarmonyOS.

Ma questa è una di quelle volte in cui le coincidenze fanno sembrare la situazione sospetta, anche quando non lo è affatto; in questo caso, il veto degli Stati Uniti su Huawei sembra aver accelerato la sua presentazione al pubblico.

HarmonyOS Cosa aspettarsi dal sistema operativo Huawei?

Per motivi irrilevanti, il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti Ha preso di mira Huawei nella sua lista nera a maggio, vietando ai suoi futuri smartphone, tablet, orologi intelligenti o apparecchiature per la casa intelligente di utilizzare risorse provenienti dagli Stati Uniti.

Per questo motivo, l’uso di Servizi e applicazioni Google Non era più possibile, Android non era utilizzabile per i nuovi dispositivi prodotti.

Spinto da questo, in Huawei Developer Conference 2019, che si è svolto nel Guangdong tra il 9 e l’11 agosto, è stato presentato con molta attesa HarmonyOS, il sistema operativo di Huawei fatto per lavorare su ogni squadra dell’azienda.

Il nome di questo sistema operativo deriva dal suo scopo: creare armonia tra le varie piattaforme, ma di questo parleremo più avanti.

HarmonyOS non sarà la concorrenza di Android

Un punto che I capi esecutivi di Huawei hanno messo in chiaro è che con il creazione di HarmonyOS, l’intenzione non è quella di affrontare Google come concorrenza. In effetti, Huawei vorrebbe continuare a lavorare con Android sui suoi dispositivi mobili.

Infatti, nuovi smartphone utilizzerebbe HarmonyOS solo se non esistono altre soluzioni al conflitto con gli Stati Uniti.

Gli smartphone già rilasciati e con Android continueranno a funzionare perfettamente, poiché Huawei si è impegnata a trasferire il file aggiornamenti open source per Galleria app, la propria marca.

Lo stesso accadrebbe con i nuovi lanci che avvengono durante il limbo legale, come i documenti ipertestuali con il case dell’Huawei Mate 30.

Architettura di sistema

HarmonyOS non prevede di essere uguale ad Android. Questo diventa molto chiaro dalla base del sistema, che si appoggia un po ‘di più a come è la struttura di FuchsiaOS, anche di Google.

Per alcuni anni, quando iniziò il suo sviluppo, Harmony lo fu realizzato sulla base di un microkernel che è responsabile del collegamento e della comunicazione dei processi e della gestione delle informazioni di sicurezza del sistema, ridurre notevolmente il consumo di energia.

Qui è diverso da Android, che utilizza un kernel che si prende cura di una manciata di processi che possono sovraccaricare il chip.

Multi piattaforma

Seguendo il punto precedente, la semplicità del Base HarmonyOS lo rende ideale per funzionare senza problemi su una varietà di dispositivi, indipendentemente dal livello di potenza dei loro processori. Questo perché ogni team eseguirà i propri processi sotto le stesse basi.

La connessione tra diversi collabora con HarmonyOS beneficia anche della semplicità di Architettura di sistema (ecco perché è stato realizzato in questo modo). Nel HDC 2019 il Compilatore ARK Huawei, un motore di compilazione in grado di leggere vari linguaggi di programmazione e semplifica l’esecuzione di processi e attività.

In questo modo, le prestazioni aumentano e il tempo impiegato dalle attività per rispondere ai team si riduce.

Sviluppo condiviso

Per dimostrare il fatto che HarmonyOS è un sistema distribuito su varie piattaforme, sul conferenza huawei È stato reso noto che gli sviluppatori dovranno solo creare una singola combinazione di codici per i loro progetti e applicazioni.

Questo è molto importante, perché la cosa usuale in Android è che i progetti vengono sviluppati con una combinazione di codici per una piattaforma specifica, sia per telefoni, tablet o orologi; In teoria, svilupperebbe e scriverebbe lo stesso progetto più volte.

Con HarmonyOS, il codice di un progetto o di un’applicazione viene letto dal sistema ed è adattato automaticamente per essere visto e utilizzato su diversi dispositivi, creando la tua interazione con gli utenti indipendentemente dalle dimensioni dello schermo o dai controlli di utilizzo (touch, telecomando).

Attrezzatura e compatibilità HarmonyOS

HarmonyOS è stato progettato per unificare i diversi dispositivi intelligenti nello stesso ecosistema, sincronizzato e ordinato.

Questo sistema operativo non solo sarà disponibile per essere utilizzato su smartphone, smartwatch e tablet, ma anche in computer,
TV intelligenti, apparecchiature per la casa intelligente e in automobili.

Il prima squadra con Harmony è una linea tv Huawei Honor, ma per quanto interessante sia la proposta, finora non è possibile testare il compatibilità con altri dispositivi, poiché è molto probabile che un’altra apparecchiatura con questo sistema operativo non verrà rilasciata fino alla fine del 2019, con il 2020 o il 2021 come data provvisoria da lanciare nella sua interezza.

Sebbene il primo team con questo sistema operativo sia già uscito, HarmonyOS è ancora in fase di sviluppo in modo che il suo funzionamento sia ottimale, ogni funzionalità deve essere rifinita.

Il governo degli Stati Uniti, sotto Trump, potrebbe aver indotto Huawei ad accelerare il suo programma e svelare lo sviluppo di HarmonyOS prima del previsto. Ma questo ha fatto sì che il grande pubblico attendesse con impazienza le innovazioni di Harmony, quindi il futuro di Huawei sembra molto luminoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: