Un gioco di carte asiatico detronizzerà il blackjack?

Ad oggi, un gioco di carte chiamato Teen Patti, popolare in tre paesi su una lista di 25, finirà per imporre e detronizzare, in circa 5 anni, la preferenza che 14 nazioni della stessa lista hanno per il Blackjack.

Giocano Teen Patti, con le loro tre carte, Pakistan, Bangladesh e milioni in India. Ha saputo conquistare i suoi seguaci nel bel mezzo delle celebrazioni indù. Attualmente, Teen Patti è orgoglioso di avere gruppi di 5 giocatori e persino di giocare a giochi ravvicinati.

Ebbene, le proiezioni di un recente studio del casinò online Betway, basato sull’interesse di ricerca e sapendo che questo gioco ha visto crescere la sua popolarità del 180% in cinque anni, rivelano che nei prossimi cinque anni sarà Teen Patti a dominare i favoritismi su una scala mondiale.

Entro il 2026 Pai Gow Poker, 3 Card Poker, Omaha, Let Go Ride Poker, Texas Hold’em e Jokers Wild insieme a Stud e Baccarat costituiranno la Top 10 dei giochi di carte più famosi al mondo.

Oggi, le indagini effettuate in 25 paesi confermano che 14 soddisfano l’interesse per il Blackjack. Queste nazioni includono Canada, Regno Unito, Stati Uniti, Spagna, Italia, Paesi Bassi, Sud Africa, Germania, Lettonia, Lituania e Romania. Mentre in America la fortuna delle carte di aggiungerne 21 è tentata in Messico, Colombia e Argentina, secondo i dati gestiti da Google Trends.

È stata una scena tipica nei film vedere giocatori attorno a un tavolo che scommettono sul banco. Chi ottiene blackjack (Asso + 10) o chi ha il punteggio più alto senza superare 21 vince, con possibilità di pareggio.

Chiunque voglia esplorare ulteriormente il Blackjack, il Baccarat o Teen Patti è un’ottima opzione per guardare i lungometraggi, in cui questi tipi di opzioni per il tempo libero sono il filo conduttore del film.

I 10 migliori film realizzati per gli amanti del gioco, secondo le misurazioni di Betway, sono Pure Luck, The Great, Deal, Casino Royale, All In All, Poker King, 21, The Last Bet, Master Bet e Diamonds in the Rough.

Questi titoli suggeriscono solo che la produzione di film legati ai giochi di carte continuerà a raggiungere i cartelloni pubblicitari. Il successo di alcuni di loro, come la saga di Oceans Eleven, significa che questa simbiosi è fruttuosa, ed è un fatto che molti registi non trascureranno. Con ogni certezza, il blackjack sarà l’opzione più frequente di questi nuovi lungometraggi, poiché è un gioco che grazie alla globalizzazione ha colonizzato gran parte dei territori del pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: