Yamaha MT-07: Scheda tecnica, prezzi e moto rivali

Essendo una delle motociclette Yamaha più vendute, la MT-07 è un aggiornamento dei modelli precedenti dell’azienda. Nel modello Yamaha MT-07 2018, mentre sono stati preservati molti aspetti tecnici, sono state apportate modifiche in termini di design sulla base dei commenti degli utenti e di una situazione di recessione economica.

In primo luogo, Yamaha ha attinto alle esperienze dei suoi utenti. In questo senso, hanno introdotto molte modifiche nel loro aggiornamento del modello MT-07, per renderlo molto più comodo e maneggevole. A ciò ha contribuito anche una situazione di recessione economica.

In effetti, a causa del rallentamento del mercato, Yamaha ha dovuto modificare l’intera strategia aziendale. Questo ha portato l’azienda a decidere di eliminare tutti gli elementi accessori dei suoi nuovi modelli per abbattere i costi, senza rinunciare ad un’estetica gradevole per il consumatore.

Scheda tecnica

La Yamaha MT-07 è una moto estremamente agile e facile da guidare. Progettata per i conducenti con patente A2, questa moto ha un motore bicilindrico da 75CV a cui si affianca ergonomia e sospensioni favorevoli alla sicurezza del guidatore.

In questo senso, le modifiche al design della MT-07 sono state orientate al comfort. Poiché diversi piloti hanno segnalato qualche disaccordo con la vibrazione della moto e con il comfort della sella, per il modello MT-07 del 2018 è stato migliorato l’ammortizzatore posteriore, aggiungendo il 40% in più di compressione e il 40% in più di rimbalzo, da qui la guida è diventato molto più agevole.

Nonostante la maggiore sicurezza e comfort, l’MT-07 non dispone di pneumatici sportivi. Invece, ha pneumatici Bridgestone BT023 che sono di ottima qualità, ma senza presentare lo stesso grip di altri tipi di pneumatici specializzati.

In termini di ergonomia, questa moto è l’ideale per la città. Ha un manubrio molto stretto con sterzo regolare. Anche con una vibrazione quasi impercettibile quando fermo e percepibile solo dalla prestazione media. Per questo motivo è una moto semplice, con componenti di qualità, adatta a chi cerca una soddisfacente esperienza su strada.

Moto rivali

Una moto che rivaleggia con la Yamaha MT-07 è la Honda CB 650R.
In primo luogo, ha un motore a quattro cilindri e una potenza maggiore di 94CV. È inoltre dotato di un sedile leggermente più stretto che può essere più comodo per gli utenti di bassa statura. Inoltre, la Honda CB 650R è leggermente più pesante della Yamaha MT-07.

Inoltre, non è solo il peso a essere un problema, in quanto può anche essere un po ‘difficile da manovrare. Pertanto, mentre su strada entrambe sono motociclette eccezionali, in città la Yamaha MT-07 si mostra superiore.

Una caratteristica superiore della Honda CB 650R è nei suoi componenti.
Non essendo condizionata come la Yamaha a una situazione economica speciale, Honda ha incluso più accessori nel suo modello che manca alla MT-07, rendendola un po ‘più attraente ma anche più costosa.

Questi elementi includono un controllo di trazione (utile per la guida in città), un cruscotto digitale con gli indicatori essenziali di velocità, autonomia e prestazioni e luci full LED. Nonostante la Yamaha non abbia questi elementi, resta comunque un’ottima opzione di acquisto, il cui prezzo sale a 6.799 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: